Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
27 ottobre 2012 6 27 /10 /ottobre /2012 18:50

Torte-dolci 0999

 

 

 

E' una sablée senza uova, sottile, che si spacca al cucchiaio e lascia scoprire il suo contenuto dolcissimo e fruttato.

Delicata e intensa al tempo stesso, buonissima sola, ancora meglio se accompagnata da una pallina di gelato alla crema.

 

La ricetta

 

Ingredienti per 1 torta

 

300 gr  di farina 00

150 gr  di zucchero semolato

150 gr di burro

1            goccino d'acqua

1            confezione di macedonia sciroppata

1            confezione di marmellata di ciliegie

              zucchero a velo per la decorazione

 

 

Procedimento

 

Impastare velocemente la farina con lo zucchero ed il burro freddo. Ottenere una pasta tipo la sabbia ed aggiungere un goccino d'acqua freddissima poco per volta fino a raggiungere la consistenza e l'elasticità necessaria.

Mettere la pasta in frigorifero per 30 minuti.

Riprenderla, stenderla in una tortiera ben imburrata e infarinata, bucherellare la base e versarvi un composto di frutta sciroppata ben scolata e 4 cucchiai abbondanti di marmellata di ciliegie.

Ricoprire di pasta sulla quale effettuare delle piccole incisioni a cuore.

Cuocere in forno caldo a 180° per 25 minuti.  Sfornare e lasciare raffreddare.

Spolverare di zucchero a velo e servire accompagnata da una pallina di gelato alla crema vaniglia.

 

ENJOY!

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Torte dolci
scrivi un commento
8 ottobre 2012 1 08 /10 /ottobre /2012 16:41

Torte-dolci 0767

 

 

E diciamolo, suvvia, il lunedì non è proprio un giorno simpaticissimo, vah! Sennonché oggi è la festa del patrono nella mia città; giostre, zucchero filato, un sole autunnale e un'arietta già profumata di castagne l'hanno reso un giorno migliore.

Sebbene la torta dell'odierna festa  sia la mitica "torta di latte", peraltro già pubblicata nel blog, oggi deviazione sul tema e finalmente una tortina che è semplice ma deliziosa, soprattutto per i golosi di cioccolato.

Una frolla friabile, un cioccolato nero, nero e qualche nocciola .....

 

La ricetta

 

Ingredienti per 1 tortina diametro 18-20 cm

 

Pasta frolla 

300  gr di farina 00

150  gr di zucchero

150  gr di burro

2  tuorli

1  bustina di vanillina o essenza di vaniglia

buccia di limone grattugiata

 

Crema al cioccolato

 

200 gr di cioccolato fondente

  80 gr di panna fresca

    1 cucchiaio di marmellata di albicocche (oppure 1 cucchiaio di miele)

    1 noce di burro

 

200 gr di nocciole

 

Procedimento

 

Impastare la farina con lo zucchero, la vanillina, la buccia di limone grattugiata ed il burro fino ad ottenere un'insieme che abbia l'apparenza e la consistenza della sabbia (pasta sabbiata "sablée").  Aggiungere i tuorli sbattuti e lavorare velocemente per evitare che la pasta si scaldi troppo.  Formare una palla ed avvolgerla in pellicola trasparente. Riporre in frigorifero per almeno  30' minuti

Riprendere la frolla, stenderla abbastanza sottile e rivestire una teglia da 18 cm.  Mettere in forno a 180° fino a che la frolla non risulti ben dorata, quasi marroncina.  Sfornare e lasciare raffreddare

 

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria e mescolarlo frequentemente; non appena abbia raggiunto una buona densità e scioglievolezza, aggiungere un cucchiaio di marmellata di albicocche, ben frullata affinchè si sciolga per bene e non lasci grumi, oppure un cucchiaio di miele. Versare poco per volta la panna e mescolare con una frusta fino ad ottenre una crema liscia e lucida.  Lasciar intiepidire, mescolando ogni tanto.

 

Riprendere la frolla e farcirla con la crema. Mettere in frigorifero per almeno 1 ora. La crema dovrà rassodarsi (tipo la Nutella quando rimane in frigor).

Decorare a piacere con nocciole semplici o tostate.

 

ENJOY !

 

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Torte dolci
scrivi un commento
30 settembre 2012 7 30 /09 /settembre /2012 11:32

Torte-dolci 0452

 

Non ci si deve sentire in colpa a priori, lo dico in anticipo, perchè questa NON è decisamente una ricetta da dieta!

E' un pochetto calorica, ma è buuuooonaaaa! Che cosa ci posso fare se la maggior parte delle cose buone, in teoria non si dovrebbero mangiare? 

Allora adotto questa regola :  1 fetta di sbrisolona a colazione e niente carboidrati e grassi per il resto della giornata. Solo verdura e carne ai ferri, così la gola e la dieta :) possono andare d'accordo, almeno per 1 giorno, la Domenica.

 

 

La ricetta

 

Ingredienti per 2 sbrisolone come foto

 

200 gr di farina 00

150 gr di farina di mais fioretto (quella fine, fine)

200 gr di burro

200 gr di zucchero

2          tuorli d'uovo

200 gr tra mandorle e pinoli

1          paio di gocce di essenze di vaniglia, limone e arancia.

5     gr di lievito vanigliato

1     cucchiaio di zucchero di canna

1     pochino di cannella

 

 

Procedimento

 

Miscelare le farine e il lievito. Tritare le mandorle e farle dorare sotto il grill del forno. Aggiungerle alle farine insieme allo zucchero, pinoli e burro freddo. Impastare e formare una pasta sablé (tipo sabbia) aggiungere i tuorli e continuare a tenere l'impasto diviso, non formate la solita palla di pasta.

Preparate due tortiere da 20 cm di diametro, ricoperte di carta da forno, stendete l'impasto granuloso, spolverate con zucchero di canna e cannella.

Infornate a 180° gradi per 6-8 minuti, poi abbassate il forno a 130° e cuocete per altri 35 minuti.

Sfornate e lasciate raffreddare.

Servite a piacere con yogurt fresco, fruttini di bosco.

 

ENJOY!

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Torte dolci
scrivi un commento
26 settembre 2012 3 26 /09 /settembre /2012 07:17

Torte-dolci 0433

 

 

 

 

Nudo e crudo, senza fronzoli, niente zucchero a velo, niente di niente perchè è buono così.

Ultimamente, tendo a semplificare il più possibile e a non sofisticare più del dovuto, insomma oggi mi gira così.

E' un pane leggero, leggero che si scioglie in bocca, molto nutriente perchè le noci danno un notevole apporto calorico, non è grasso perchè di burro ce n'è giusto un pochetto.

Inoltre è un ricordo da "emigrante" nel senso che da ragazza, in Germania, era, insieme ad una caldissima tazza di tea,  la mia merenda-cena preferita.

 

La ricetta

 

 

Ingredienti per 1 pane

 

130 gr di noci tritate

150 gr di farina 00

2          uova

130 gr di ricotta

  70 gr di yogurt greco

  50 gr di burro

200 gr di zucchero semolato

1     cucchiaino di cacao amaro

1     punta di cucchiaino di caffè solubile

15  mi di Baileys

1    bustina di lievito chimico

      gocce di essenza di vaniglia

 

 

Procedimento

 

Tritate le noci con un cucchiaio di zucchero, miscelatele alla farina setacciata con il lievito, il  cacao e il caffé.

In una terrina, sbattete le uova con lo zucchero fino a farle diventare una crema, aggiungete poi gli aromi, lo yogurt e la ricotta, nonchè il burro ammorbidito.  Miscelate con cura e rendete l'impasto fluido.

Aggiungete ora, poco per volta, la farina, impastate con energia con l'ausilio di una frusta elettrica.

Imburrate e infarinate uno stampo da plum-cake, versatevi la torta e infornate a 180° per circa 40 minuti.

Sfornate e togliete dallo stampo per raffreddare il pan di noci.

Volendo potete spolverarlo a piacere con dello zucchero a velo, oppure con uno strato di noci tritate leggermente caramellate. A voi la scelta.

 

ENJOY !

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Torte dolci
scrivi un commento
14 settembre 2012 5 14 /09 /settembre /2012 09:07

Torte-dolci 0277

 

Ebbene si, anch'io amo i muffin! Devo dire però che questi sono decisamente una versione light, in quanto in casa c'è qualcuno che vuole fare il modello e la modella e quindi l'aggiunta di un qualsiasi tipo di grasso deve essere decisamente sottocontrollo. Come ovviare quindi al gusto e alla morbidezza?  Io tendo a mixare con ricotta e yogurt greco (naturalmente low fat).  Il risultato è gradevole e il sapore della frutta è più intenso.

 

La ricetta

 

Ingredienti per  8 muffin

 

240 gr di farina  00

125 gr di ricotta

125 gr di yogurt greco

200 gr di zucchero

2      uova intere

50    gr di burro

1      bustina di lievito vanigliato

1      zeste di un limone

1      paio di gocce di essenza di vaniglia

100 gr di fruttini misti tra mirtilli e uva bianca e nera senza semi.

 

 

Procedimento

Setacciate la farina con il lievito.

Montate nel mixer uova, zucchero, essenza di vaniglia, zeste di limone. Unite burro ammorbidito, yogurt e ricotta.

Aggiungete la farina setacciata precedentemente e formate un composto omogeneo e senza grumi.

Togliete dal mixer e versate nel contenitore senza fruste i fruttini. Mescolate con un cucchiaio di legno per amalgamare la frutta.

Imburrate ed infarinate i vostri stampini, riempiteli per 3/4 e infornate a 180° per 15 minuti, passati i quali, controllerete con uno stecchino la cottura. Se lo stecchino è pulito, la tortina è cotta.  Sfornate e lasciate raffreddare.

 

ENJOY

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Torte dolci
scrivi un commento
5 settembre 2012 3 05 /09 /settembre /2012 10:09

Torte-dolci 0217

 

 

Questa torta è stata proprio una sorpresa! Eseguita a 6 mani : Bea, Chicca ed io; è stata una festa!

Ciò che amo di più del cucinare è la compagnia e l'entusiasmo che una squadra di piccole e grandi donne può creare.

Non la competizione, ma proprio il gusto di stare insieme e essere felici di quanto si sta facendo.

Chicca ha 4 anni, ma partecipa con grande stile e impegno. Il vedere che lo zucchero diventa giallo se unito ai tuorli e poi diventa marrone se si aggiunge il cioccolato e poi ancora scoprire che la torta nel forno lievita adagio, adagio e sentirti dire :" Guarda zia è bellissima sta proprio cuocendo bene"  è una grande soddisfazione e condivisione.

Bea e Chicca quindi hanno cotto la base, io ho solo fatto la decorazione.

Un capolavoro familiare! Evviva.

 

La ricetta

 

Ingredienti per 1 tortina da 6 persone

 

3       uova

100  gr di zucchero

100  gr di burro

200  gr di cioccolato fondente

2       cucchiai di farina bianca 00

 

250 gr di ricotta

1      cucchiaio abbondante di zucchero a velo

        gocce di essenza di vaniglia

        frutta a piacere

 

 

 

Procedimento

 

In un pentolino sciogliete a bagnomaria il burro con il cioccolato. A parte sbattete i tuorli con lo zucchero, versatevi la fonduta di cioccolato e mescolate l'insieme. Aggiungete la farina e gli albumi montati a neve ferma mescolando dal basso verso l'alto con cautela, affinchè i bianchi non si smontino.

Versate l'impasto in una tortiera da 22 cm circa, rivestita di carta da forno oppure ben imburrata ed infarinata.

Infornate a 180° per 50' minuti.   Sfornate e lasciatela raffreddare.

 

Preparate la frutta, lavatela con cura e tagliate le pesche a fettine sottili, dividete i chicchi d'uva, e siate pronte con i fruttini di bosco.

Mescolate la ricotta con lo zucchero a velo e l'essenza di vaniglia. Distribuitela sul top della torta e adagiatevi i frutti secondo il vostro gusto decorativo.

 

E' buonissima, parola di Chicca!

 

ENJOY !

 

P.S. : la ricotta può essere sostituita da panna fresca montata- A voi la scelta.

 

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Torte dolci
scrivi un commento
17 giugno 2012 7 17 /06 /giugno /2012 18:37

Torte-dolci 8687

 

 

 

 

 

Oggi festa, torta dolce di crostata ai tagliolini  freschi e mandorle.

Non era proprio la giornata ideale per cuocere una torta al forno, ma tant'è ce l'abbiamo fatta:  50° in cucina....

 

La ricetta

 

Ingredienti per 1 torta

 

300 gr di pasta frolla

per la quale vi servono:

 

300  gr di farina 00

150  gr di zucchero

150  gr di burro

2  tuorli

1  bustina di vanillina

buccia di limone grattugiata

.

200 gr di tagliolini freschi

per i quali vi servono

 

200 gr di farina,

2      uova

 

Ripieno

4     cucchiaiate di marmellata di albicocche

2     cucchiaiate di mandorle tritate e tostate

50  gr di burro fuso

8    amaretti spezzettati

      cannella e zucchero semolato per decorazione

 

Procedimento

 

Impastare la farina con lo zucchero, la vanillina, la buccia di limone grattugiata ed il burro fino ad ottenere un'insieme che abbia l'apparenza e la consistenza della sabbia (pasta sabbiata "sablée").  Aggiungere i tuorli sbattuti e lavorare velocemente per evitare che la pasta si scaldi troppo.  Formare una palla ed avvolgerla in pellicola trasparente. Riporre in frigorifero.  Riprendere la frolla, stenderla  e rivestire la base ed i bordi di una teglia da 20 cm. Riporre in frigor fino al momento dell'uso.

 

Impastare la farina con le uova. Lasciare riposare per almeno 30 minuti, poi stendere la pasta e tagliarla a tagliolini.

 

Riprendere la frolla, farcirla con la marmellata di albicocche, un pochino di mandorle e amaretti, posizionare un primo strato di tagliolini, spolverizzare con un poco di zucchero e cannella, versare un pochino di burro sciolto qua e là, sovrapporre ancora uno strato di tagliolini, mandorle e amaretti, poi zucchero, cannella e burro.

 

Infornare in forno caldo a 180° per 25-30 minuti.

 

ENJOY!

 


 

 

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Torte dolci
scrivi un commento
10 giugno 2012 7 10 /06 /giugno /2012 15:22

Torte-dolci 8632

 

 

Mi piace da morire la torta di mele classica, ma non disdegno anche le variazioni sul tema.

Questa poi è una torta da eseguire in 10 minuti, il tempo utile per preparare gli ingredienti base, poi circa 15-20 minuti di forno ed avrete un dessert di fine pasto o una tortina da colazione in un batter d'occhi.

 

La ricetta

 

Ingredienti per 1 torta

 

1      rotolo di pasta sfoglia

2      mele Golden grandi (3 medie)

1      succo di un limone

200  gr di yogurt greco

3       cucchiai di zucchero semolato

1       zeste di un limone

1 +1 cucchiaio di pane grattugiato finissimo+ 1 cucchiaio di zucchero

1       cucchiaio di cannella + quella per decorare

         fiocchettini di burro

 

Procedimento

 

Stendete la pasta sfoglia in una teglia di alluminio ricoperta di carta da forno.

Mischiate lo yogurt con lo zucchero e le zeste di limone e spalmatelo sulla sfoglia bucherellata con i rebbi di una forchetta.

Tagliate le mele a fettine e ricopritele con il succo di limone affinchè non anneriscano.

Disponetele a raggiera sulla crema di yogurt.

Arrotolate il bordo della pasta in eccesso, formando il cordoncino esterno.

Spolverate la torta con il composto di pane grattugiato, zucchero e cannella. Fiocchetti di burro qua e là e infornate a 220° per 15-20 minuti.

 

ENJOY!

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Torte dolci
scrivi un commento
23 maggio 2012 3 23 /05 /maggio /2012 17:35

DSCN1012

 

Tipica tortina da merenda - colazione- snack insomma quando te va, te va, al gusto di limone con una spruzzatina di lime che non guasta, con qualche goccia di essenza d'arancia. Un pieno d'energia, vitamina e morbidezza.

 

La ricetta

 

Ingredienti per una tortina

 

3       uova intere

220  gr di zucchero

1       pizzico di sale

90     gr di burro

340   gr di farina bianca 00

2.5    gr di lievito chimico vanigliato

1       succo di un limone

1       zeste di un limone

1       lime

1       metà fialetta di essenza d'arancia

         foglie di melissa fresca

         zucchero a velo q.b.

 

Procedimento

 

Sbattete le uova e lo zucchero in una bacinella a bordi alti. Lasciate che si gonfino e "scrivano", aggiungete il pizzico di lievito e sale,  la farina, poco per volta, il succo di limone, le zeste, l'essenza d'arancia, il burro sciolto.  Mescolate con cura tutti gli ingredienti e poi versateli in una tortiera - diametro 22 cm - precedentemente imburrata e infarinata.

Livellate l'impasto e mettete in forno a 180° per 35 minuti.  Controllate con uno stecchino la cottura della torta e se lo estraete asciutto, la torta è pronta.

Toglietela dal forno, lasciatela raffreddare e decoratela con zucchero a velo, fettine di lime e foglioline fresche di melissa.

 

ENJOY!

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Torte dolci
scrivi un commento
15 maggio 2012 2 15 /05 /maggio /2012 19:16

Torte-dolci 8455

 

Non ho una fabbrica di Alchermes, ne tanto meno una coltivazione di fragole, ma sulla scia dell'ultima ricetta pubblicata ed avendo ancora a disposizione gli stessi ingredienti, ho voluto cambiare il genere.

Mini cup-cake da far fuori a colazione oppure ogni qualvolta si abbia voglia di qualcosa di dolce.  Un piccolo peccato di gola!

 

La ricetta

 

Ingredienti per un sacco di mini cup-cake

 

300 gr di farina bianca 00

  50 gr di fecola di patate

220 gr di panna fresca semi montata

100 gr di fragole fresche tagliate a dadini

150 gr di zucchero semolato

200 cc di Alchermes

     1 bustina di lievito vanigliato

         gocce di essenza di limone e arancia

 

Procedimento

 

Mi devo ripetere per ciò che concerne il montare la panna :

 

Per montare bene la panna è necessario che questa, e la bacinella in cui la monterete, siano freddissime.  Consiglio quindi di mettere nel freezer il contenitore per almeno 10 minuti, di versarvi poi la panna fredda e incominciare a montare con la frusta. La panna non dovrà essere totalmente ferma e soda, basterà che abbia una consistenza morbida.   A questo punto stemperate il lievito, le essenze. Aggiungete le farine precedemente miscelate; aggiungetele poco per volta e non appena l'impasto tende ad indurirsi, versatevi a filo l'Alchermes.  Siate generosi e vedrete che l'impasto prenderà un bel colore ciliegioso.  Non appena avrete inglobato tutta la farina, versate anche le fragole tagliate a dadini e finite d'impastare.

 

Preparate due teglie da forno, ricoperte da carta da forno.  Disponetevi pirottini da forno, mono-mini porzione. Riempiteli aiutandovi con un sac à poche a bocca larga e poi infornate a 180° per 15 minuti.

 

Sfornate e lasciate raffreddare . Volendo si possono cospargere di zucchero a velo, oppure eseguire un topping a Vs. piacere.  Io li ho serviti nature.

 

ENJOY !

 

 

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Torte dolci
scrivi un commento

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca