Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
30 giugno 2012 6 30 /06 /giugno /2012 06:02

Dolci-fritti 8739

 

 

 

Stamattina avevamo nostalgia della montagna austriaca, dei pini, del lago gelato e dei Krapfen, ma visto il clima, il poco tempo e decisamente il fatto che un krapfen a 33°C con 80% di umidità non è il massimo della digeribilità, ho optato per queste piccole frittelle di mele, cannella e pane.  Due minuti o poco più per cuocerle e l'Austria è sul balcone!

 

 

La ricetta

 

Ingredienti per 14 quenelles

 

6  cucchiai di pane grattugiato

1  mela grattugiata e suo relativo succo

1  succo di un limone

    zeste di limone e arancia

2  cucchiai di zucchero semolato

2  cucchiai di latte

1  uovo

    cannella

    aroma di vaniglia, arancia

    abbondante olio per friggere

 

Procedimento

 

In una terrina versate il succo di limone, grattugiate la mela e immergetela nel succo dell'agrume affinchè non annerisca.  Aggiungete il pane, lo zucchero, le zeste, la cannella (quantità a piacere), il latte e l'uovo. Mescolate e formate un impasto morbido ma compatto.

In una pentola a bordi alti scaldate abbondante olio per fritti, non appena "sfrigola", immergetevi le quenelles, devono essere proprio ricoperte dall'olio. 

Friggetele da ambo i lati e non appena dorate, scolatele.

Servitele con frutta fresca o marmellata, o entrambe spolverate di cannella.

 

ENJOY !

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Dolci fritti
scrivi un commento
10 marzo 2011 4 10 /03 /marzo /2011 21:25

IMG 2659 (2)

 

 

 

 

Da noi è Carnevale questa settimana e sebbene io non sia una fanatica di questa ricorrenza, non disprezzo affatto i dolci che comporta.

In considerazione del fatto, che tutti scriveranno di zeppole, frittelle, chiacchere, strufoli ecc.ecc., mi piace l'idea di pubblicare un dolce che proprio, proprio italiano non è,  e che ho visto eseguire con una maestria ed una velocità non da poco a Oberdorfer in Carinzia.

Avete presente un prato verde, immenso, circondato da boschi, con una fattoria in mezzo ed una chiesetta di fianco? Heidi direte voi! Quasi, dico io.  Banda tirolese compresa.

Fra i vari, succulenti cibi offerti e preparati lì per lì in cucine da campo "volanti", ce n'era una dove due donne in abiti tipici austriaci, capelli biondi, corporatura robusta e faccia rubiconda, preparavano i krapfen.

Che buoni!!!

 

La ricetta

 

Ingredienti per 12 piccoli krapfen

 

200 gr di farina

  50 gr di burro

    2  tuorli

    1  pizzico di sale

  15  gr di lievito di birra

    1  cucchiaio e mezzo di zucchero

    1  bustina di vanillina

    1  goccio di latte

         marmellata di albicocche

         zucchero a velo

    1   litro di olio per friggere

 

 

Mescolare il lievito, lo zucchero ed il latte tiepido, aggiungere 50 grammi di farina, amalgamare e lasciar lievitare per 20 minuti. 

A lievitazione avvenuta, aggiungere la rimanente farina, il burro fuso -raffreddato- il sale ed i tuorli.

Impastare per bene tutti gli ingredienti e lasciar lievitare per 1 ora.

Passata l'ora, tirare l'impasto a sfoglia e ricavare dei dischetti da 6 cm di diametro, disporli su di una placca da forno e lasciarli lievitare per altri 15 minuti.

 

Preparare una pentola a bordi alti in cui verserete l'olio per friggere.  Inserite pochi krapfen per volta, lasciate dorare prima un lato e poi l'altro; non appena imbionditi, scolarli su carta da forno  e riporli su di un piatto.

 

Ripieno :  a piacere.  Io ho usato marmellata di albicocche che ho inserito nei krapfen con siringa a becco lungo.

 

Cospargere i krapfen di zucchero a velo e buon Carnevale.

 

ENJOY !

 

 

 

 

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Dolci fritti
scrivi un commento

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca