Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
26 febbraio 2014 3 26 /02 /febbraio /2014 20:28

BISCOTTI 0873

 

Mi sono resa conto solo oggi, che questo sarà il mese di: " biscotti, fette biscottate, crackers, sgranocchietti etc.etc..." Non so bene perchè, ma mi è presa la fregola del "baking"  un giorno sì e uno sì.  Carenza d'affetto??? Bah! I dolcetti comunque sono un ottimo inizio mattina e una carica giusta per il resto del giorno.

 

La ricetta

 

Ingredienti per 700 gr di fette biscottate

 

200 gr di grano saraceno

200 gr di farina di tapioca

100 gr di farina di riso

  70 gr di zucchero di canna

130 gr di frutta secca mista composta da : fichi, datteri, prugne

    1 goccio d'olio

    1 cucchiaino di miele

    1 bustina di vanillina

    1 panetto di lievito di birra

       acqua per l'impasto

 

Procedimento

 

Sciogliete il lievito, il cucchiaino di miele, il goccio d'olio in un poco d'acqua tiepida

Miscelate le farine, unite la vanillina, lo zucchero e la frutta secca tagliata a pezzettini e privata degli eventuali noccioli.

Impastate il tutto aggiungendo poca acqua tiepida per volta, fino ad ottenere un impasto morbido, colloso ma privo di grumi.  Foderate con carta da forno due stampi da plum-cake in alluminio usa e getta.  Versate 450 gr di composto per stampoe e lasciate lievitare per almeno 35' minuti.   Riscaldate il forno a 200° , infornate il pane e lasciate cuocere per 35' minuti. Sfornate e togliete il pane dagli stampi. Tagliatelo a fette aventi più o meno lo stesso spessore che farete biscottare per altri 10' minuti.   Quando ben  e prive d'umidità, toglietele dal forno e lasciatele raffreddare.

Volendo si può omettere l'ultimo passaggio e accontentarsi di un buon pane alla frutta, da tostare a colazione.

ENJOY !

 

 

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Biscotti
scrivi un commento
21 febbraio 2014 5 21 /02 /febbraio /2014 21:31

BISCOTTI 0823

 

Sono i biscottini che mangiavo da bambina, a Magione. Asciutti, secchi, secchi, ma con un profumo strepitoso di anice.

Una buona e sana merenda per i bambini e perchè no, anche per i grandi.

 

La ricetta

 

Ingredienti per circa 500 gr di biscotti

 

300 gr di farina di avena

200 gr di farina di riso

     3 uova intere

180 gr di zucchero semolato

     1 cucchiaio di miele

     1 cucchiaino di orzo in polvere

     1 cucchiaino di polvere di anice

     2 cucchiaini di semi di anice

     1 cucchiaino di cannella

     8 gr di lievito in polvere per dolci

        gocce di essenza di vaniglia

        gocce di essenza di limone

 

Procedimento

 

Sbattete le uova intere con lo zucchero fino a completa montatura. Devono diventare bianche e spumose. Aggiungete il miele, gli aromi. Miscelate le farine ed il lievito ed uniteli poco per volta al composto. Lasciate riposare 15 minuti.

Preparate due teglie da forno ricoperte di carta da forno e formate dei rotolini lunghi quanto la teglia e larghi poco più di un dito.  Mettete in forno caldo a 180° per 15' minuti. Estraete le teglie e tagliate i rotolini a losanghe, re-inserite i biscotti nel forno per altri 10' minuti.  Sfornate e conservate in scatole di latta.

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Biscotti
scrivi un commento
29 gennaio 2014 3 29 /01 /gennaio /2014 21:47

Immagine 007

 

Io mangio per nutrirmi e questo è un dato di fatto, ma non posso nutrirmi se i miei occhi non si sfamano prima della mia pancia.   Ho una necessità visiva più alta della golosità in sé. Un cibo per me è appetibile se prima di tutto cattura la mia attenzione ed il più delle volte si rivolge al mio senso estetico che è di pura semplicità.   Non amo infatti l'eccentricità in generale, figuriamoci a tavola. Quindi, nel segno dell'estrema purezza, eccovi dei frollini "senza"  burro e farina di grano, ma ciò nonostante, guarda un po', commestibili.

 

La ricetta

 

Ingredienti per circa 400 hg di biscotti

 

210 gr di farina d'avena macinata finissima

  90 gr di farina di riso macinata finissima

150 gr di zucchero semolato bianco

150 gr di ricotta fresca

     1      uovo ed 1 tuorlo

     1      bustina di vanillina

     2      cucchiaiate di uvetta sultanina

     8 gr di lievito vanigliato

             gocce di essenza di limone a piacere

             farina di mais bianco per stendere la pasta

 

Procedimento

 

Mettete l'uvetta a bagno in acqua tiepida. Non appena morbida, scolatela e tenetela da parte.

Mischiate le farine, lo zucchero ed il lievito. Unite ad esse la ricotta, la vanillina e le gocce di essenza di limone. Impastate cercando di ottenere una pasta sablée (tipo sabbia); versate l'uvetta strizzata, sbattete le uova ed aggiungetele all'impasto. Lavorate energicamente e velocemente. Dovrete ottenere un impasto un pochino appiccicoso che passerete nella farina di mais bianco e poi avvolgerete in pellicola trasparente e riporrete in frigorifero per almeno 30'.  Trascorso questo tempo, stendete la pasta aiutandovi con due fogli di carta da forno sui quali stenderete un pochino di farina di mais per evitare che l'impasto si attacchi alla carta.  Incidete dei frollini con un coppapasta e infornate a forno caldo a 180° per circa 25' minuti.   Toglieteli dal forno controllando prima la loro cottura. Conservateli in un sacchetto per alimenti per evitare che s'induriscano.

ENJOY !

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Biscotti
scrivi un commento
22 gennaio 2014 3 22 /01 /gennaio /2014 16:49

BISCOTTI 0669

 

Ho voluto fotografare questi biscottini nella loro piena semplicità e ruvidezza, perchè benchè non sembrino molto attraenti, ne golosi, vi assicuro che lo sono.  La farina d'avena utilizzata con un'emulsione di olio e uova hanno reso la frolla molto friabile e saporita.  Occhio alla cottura, devono essere meno "abbronzati" della frolla con il burro, in quanto se troppo cotti, l'olio contenuto ne altera un poco il sapore.

 

La ricetta

 

Ingredienti per 500 gr di biscotti

 

300   gr di farina di avena finissima

     3   tuorli d'uovo

100   gr di olio d'oliva

150   gr di zucchero di canna

          gocce di essenza di vaniglia a piacere

1        buccia grattugiata di limone

 

Procedimento

 

Dividete i tuorli dagli albumi.  Eseguite una maionese con i tuorli e l'olio versandolo a filo. A consistenza ottenuta aggiungete la scorza di limone e qualche goccia di essenza di vaniglia.  Mettete in frigorifero per 1 ora.

Trascorso il tempo necessario perchè l'emulsione di olio e tuorli si rassodi un poco, mettete in una bacinella la farina, lo zucchero e mescolate con cura. Aggiungete l'emulsione e impastate, otterrete un impasto molto compatto che riporrete in frigorifero, avvolto da pellicola trasparente per almeno 30' minuti.

Stendete la pasta fra due fogli di carta da forno sui quali avrete distribuito un poco di farina di riso. Ritagliate con le formine i biscotti e infornate a 180° per 15-20 minuti. 

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Biscotti
scrivi un commento
26 dicembre 2013 4 26 /12 /dicembre /2013 14:18

Immagine 032

 

Non sono nuovi, anzi la ricetta è già stata postata l'anno scorso, ma sono i miei preferiti, davvero e mi dispiaceva non fotografarli. Sono biscottini delicati composti da una frolla più gentile perchè fatta con i tuorli sodi. Davvero, i miei preferiti.

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Biscotti
scrivi un commento
26 dicembre 2013 4 26 /12 /dicembre /2013 14:16

Immagine 018-copia-1

 

Anche questi biscottini sono glutenfree, molto friabili e dolci...

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Biscotti
scrivi un commento
26 dicembre 2013 4 26 /12 /dicembre /2013 14:11

Immagine 010

 

Senza farina di grano, glutenfree, per tutti gli amici "alternativi"....

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Biscotti
scrivi un commento
26 dicembre 2013 4 26 /12 /dicembre /2013 14:06

Immagine 022

 

Sono biscottini sfiziosi con una croccantezza esterna e morbidezza interna; zucchero e cannella un mix irresistibile...

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Biscotti
scrivi un commento
26 dicembre 2013 4 26 /12 /dicembre /2013 13:57

Immagine 003

 

 

Posto finalmente le fotografie dei dolcini e del menù natalizio che ahimé a causa del tempo atmosferico turbolento e poco luminoso, mancano un po' di brillantezza.  Il primo dolcino è il parrozzino nudo. Lo so che il Parrozzo è semisferico e ricoperto di cioccolato fondente, ma nell'opulenza natalizia, mi sembrava sufficiente un biscottino "svestito", fra l'altro a turbante... è buono però, ve lo garantisco.

Per tutti coloro che fossero interessati a riprodurre le ricette di  tutte le foto relative al giorno di Natale, le istruzioni sono state postate il giorno della vigilia!

Enjoy!

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Biscotti
scrivi un commento
22 novembre 2013 5 22 /11 /novembre /2013 15:17

Immagine 018

 

Sembrano i cantucci ma non lo sono.   Sono simili solo nella forma, ma non nel sapore. Assolutamente senza l'ombra di una mandorla, arricchiti dalle gocce di cioccolato e da un poco di miele millefiori, sono croccanti, dolci ma non troppo e cioccolatosi al punto giusto.

 

 

La ricetta

 

Ingredienti per  1 kg di biscotti circa

 

450  gr di Farina 00

230  gr di zucchero semolato

   35 gr di miele

100 gr di gocce di cioccolato fondente

     3  uova intere

     1  tuorlo d'uovo

     1  bustina di lievito vanigliato

     1  pizzico di sale

     1  bustina di vanillina

     1  gocce di essenza di Rhum a piacere (parecchie)

 

Procedimento

 

Miscelare la farina e il lievito. Impostare il forno a 180°. Montare tre uova intere e un tuorlo con lo zucchero e il miele, nonchè l'essenza di rhum, vanillina e sale. Aggiungere la farina miscelata, mescolare e in ultimo versare le gocce di cioccolato.  Foderate due teglie con carta da forno e preparate dei filoncini di pasta alti un centimetro e larghi due.

Metteteli in forno a 180° per 15' minuti.  Toglieteli dal forno e tagliateli a losanghe. Rimetteteli in forno per 10 minuti afffinchè si biscottino. Sfornare e lasciare raffreddare. 

ENJOY!

 

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Biscotti
scrivi un commento

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca