Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
10 settembre 2011 6 10 /09 /settembre /2011 19:24

Zuppe 5414

 

 

Cosa c'entrano i melograni  e la zucca con la zuppa di pomodoro?  Niente, proprio niente, solo che presentare il piatto nudo e crudo mi pareva poco estetico ed allora zucca e melograni insieme alla zuppa.

Non è il gapzpacho andaluso, né proprio la English tomato soup, diciamo una via di mezzo che si può gustare tiepida- fredda, oppure in tempi futuri, caldissima.

Mi piace molto il suo colore ed anche la densità; il suo sapore è delicato, in quanto la rosolatura delle cipolle e dell'aglio viene fatta con il burro.

 

La ricetta

 

Ingredienti per 6 persone

 

2        cipolle dorate

2        patate medie

1        spicchio d'aglio

5        foglie di basilico +2 per la decorazione

750gr di pomodori maturi e sodi

500 gr di acqua calda o di brodo di pollo (come preferite)

30    gr di burro

1        rametto di timo

 

Procedimento

 

In un tegame antiaderente rosolare nel burro la cipolla, l'aglio, il basilico, il timo e le patate a tocchetti.

Non appena queste verdure sono insaporite, aggiungere i pomodori (tutti tranne 1)  preventivamente lavati.  Non importa se lasciate la buccia ed i semi, tanto poi la zuppa verrà passata al chinoise.

Lasciar tostare un poco anche i pomodori, salare, pepare ed aggiungere l'acqua calda (oppure il brodo) e portare la zuppa al bollore.

La zuppa dovrà cuocere a fuoco alto per 20-25 minuti, giusto il tempo che le patate si ammorbidiscano e rilascino l'amido che servirà d'addensante.

Nel frattempo prepare il pomodoro rimasto, sbucciandolo, privandolo dei semi e  tagliandolo  a dadini. Servirà da guarnizione.

Non appena la zuppa è cotta, passarla al minipimer e poi subito dopo al chinoise per ottenere un composto liscio e denso, senza bucce ne semi.

Distribuire la zuppa nei piatti di portata, decorare con un cucchiaino di pomodori freschi e due foglie di basilico. Volendo potete anche aggiungere crostini dorati, oppure delle quenelle di ricotta e parmigiano, ma crude, senza farina.

 

ENJOY!

 

 

 

Condividi post

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Zuppe e minestre
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca