Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
9 maggio 2011 1 09 /05 /maggio /2011 19:44

Zuppe 3785

 

 

 

 

Mi rendo conto che ieri c'erano 29°, che faceva molto caldo e che c'era un venticello niente male. Durante la notte però il venticello s'è tramutato in un vento poco elegante, che ha spazzato via tutti i miei nuovi gelsomini e che ha raffreddato di parecchio la temperatura.  Tutte storie, per giustificare una zuppa a Maggio.  Mi piacciono le zuppe, intese come "soup", cioè non necessariamente con pane inzuppato, ma con vegetali e spesso, spessissimo con i legumi.

La pastosità di quest'ultimi è confortevole.

Questa volta li ho abbinati ad un riso molto profumato e leggero, il riso Venere sopra al quale  si trova una foglia di salvia appena passata in farina e soffritta.

L'insieme non mi è dispiaciuto affatto. Come si diceva tempo fa :"provare per credere".

 

La ricetta

 

 

Ingredienti per 4 persone

 

I legumi

 

250 gr di ceci lessati

250 gr di cannellini lessati

250 gr di lenticchie lessate

1          cucchiaino di harissa (pasta di peperoncino)

1          spicchio d'aglio

1          ramettino di rosmarino

1          foglia di alloro

1          cucchiaio di soffritto misto (carota, sedano, cipolla)

            olio extravergine - sale q.b.

1,5 lt   di acqua

 

400 gr di riso Venere

             olio extravergine

             sale q.b.

 

4         foglie di salvia - di media grandezza

1        cucchiaio di farina

 

 

 

In una pentola antiaderente, scaldare l'olio, l'aglio, l'harissa, il rosmarino, l'alloro, il soffritto misto. Non appena rosola, versare i legumi, farli insaporire e coprire con acqua tiepida.

Lasciar cuocere per 20', salare e scolare un mestolo di legumi in una terrina. Frullarli tramite un frullatore ad immersione; passarli al chinoise per togliere le bucce e versare la crema nella zuppa per renderla più densa.

 

In un'altra pentola con abbondandante acqua bollente e leggermente salata, cuocere il riso Venere per 15' minuti.

A cottura avvenuta, scolare e saltare in padella con un poco d'olio d'oliva.

 

Nel tempo della bollitura del riso, preparare le fogli di salvia.  Lavarle ed ancora umide, passarle nella farina e successivamente in un tegamino con un po' d'olio a rosolare in velocità.

Scolare le foglie e predisporre il piatto.

 

Utilizzando un coppapasta da 7 cm di diametro, posto al centro del piatto, versiamo al suo interno il riso Venere.

Premiamo un poco con un cucchiaio per ottenere un dischetto che non si sfaldi.  Tenendo il riso nel coppapasta, versiamo la zuppa tutt'intorno con l'aiuto di un mestolo.  Ora, lentamente estraiamo il coppapasta.

Aggiungiamo la foglia sul tortino ed un filo di olio crudo.

 

 

ENJOY!

Condividi post

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Zuppe e minestre
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca