Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
16 gennaio 2012 1 16 /01 /gennaio /2012 20:31

 

Zuppe 7221

 

Oggi è stata una giornata molto fredda, una delle prime vere giornate invernali. Stamattina alle 7.00 era ancora notte e il freddo veramente penetrante.  La cosa bella è stata però, che tutt'intorno, una mano fatata ha realizzato magnifici ricami su rami, steli, prati. Ovunque c'era una lieve coltre di ghiaccio che rendeva la natura circostante bellissima.

Non ho potuto fare foto, in quanto :

 

1-  ero ancora troppo addormentata

2-  ero in auto,  o meglio l'auto portava me

3-  non avevo con me la fotocamera.

 

Spiacente, provvederò prossimamente.

Stasera, per scaldarci, una zuppa di carote e farina con qualche dadino di tacchino e fogline di aneto.

Bollente è stata un toccasana!

 

La ricetta

 

Ingredienti per  4 persone

 

 

10  carote medio-grandi

   2  cucchiai di soffritto misto (sedano-cipolla)

   1  noce di burro

   2  cucchiai di olio extravergine d'oliva

   3  cucchiai di latte

   4  cucchiai di farina

   1  pizzico di noce moscata

       pepe in abbondanza

   2  dadi

       acqua bollente

150 gr di dadini di tacchino (già pronto al supermercato)

  50 gr di parmigiano reggiano

     1 carotina aggiuntiva per la decorazione

     1 ciuffettino d'aneto

 

 

In una pentola a bordi alti e abbastanza capiente, rosolate l'olio, la noce di burro, il soffritto e le carote tagliate a tagliatelle.

Lasciatele insaporire per 10 minuti, poi aggiungete l'acqua bollente a completa copertura ed oltre, fino ad due dita dal bordo della pentola.  Portate al bollore, aggiungete i dadi, un po' di pepe e cuocete per 10 minuti.

Nel frattempo amalgamate la farina con il latte e poi non appena avrete ottenuto un impasto, diluitelo con un paio di mestoli di brodo di carote, brodo bollente e aiutandovi con un frullatore ad immersione, frullate la farina fino ad ottenere una crema liscia e morbida.

Frullate ora la zuppa di carote, poi, incorporate la crema di farina  mescolando affinchè non si formino grumi.

Fate cuocere per almeno 20 minuti, fino a che la zuppa diventi cremosa.  A fine cottura, aggiungete noce moscata e pepe in abbondanza, nonchè il parmigiano.

Scodellate nei piatti di servizio, decorate con listarelle di carota cruda condita con olio fresco ed aneto e qualche dadino di tacchino arrosto.

 

ENJOY!

Condividi post

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Zuppe e minestre
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca