Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
15 dicembre 2012 6 15 /12 /dicembre /2012 16:26

Torte-dolci 1487

 

 

Basta una chiesetta di marzapane, qualche ciliegia a fare da bacca, un pochino d'edera e qualche cantore, che una torta di cioccolato diventa la base per una piccola scenetta natalizia. Anzichè il panettone tradizionalissimo e buonissimo, anche questa potrebbe essere una variante sul tema.

 

P.S. : dico Simil - Sacher, perché la vera, unica e mitica Sacher è solo in Austria, presso l'omonimo hotel a Vienna e/o a Salisburgo!

 

 

La ricetta

 

Ingredienti per 1 torta

 

200 gr di cioccolato fondente

100 gr di burro

150 gr di zucchero

10   albumi

8      tuorli

        gocce di essenza di vaniglia

120 gr di farina bianca

        mezzo cucchiaino di lievito

1      pizzico di sale

        mezzo barattolo di marmellata di albicocche

 

Glassa di copertura

 

380 gr di cioccolato fondente (70%)

125 gr di panna fresca

  30 gr di zucchero

  20 gr di acqua

 

Procedimento

 

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria, sbattete gli otto tuorli e aggiungetevi il cioccolato appena intiepidito. Unite il burro morbido, l'essenza di vaniglia e aggiungete lo zucchero.

Montate gli albumi a neve ferma con un pizzico di sale. Versatene una parte nel cioccolato mescolando dal basso verso l'alto. Unite la farina, il rimanente composto di albumi e il lievito.

Preparate due tortiere da 20 cm di diametro, imburratele e infarinatele versate la metà dell'impasto nelle teglie e infornate a 180° per 35 minuti. Sfornatele, lasciatele raffreddare e poi togliete la crosticina superficiale per permettere una migliore adesione della marmellata che spennellerete sulla torta  base e tutt'intorno la circonferenza. Sovrapponete l'altra torta e fate altrettanto; eventualmente regolate e livellate i bordi.

 

Preparate la glassa. Scaldate la panna senza bollirla. Preparate uno sciroppo con lo zucchero e l'acqua, facendolo cuocere fino ad ottenere la famosa "pallina" (bisogna prelevare una punta di cucchiaino di sciroppo e farlo cadere in un bicchiere di acqua fredda, se si forma la pallina, lo sciroppo è cotto). Ora unite i due elementi, panna e sciroppo mescolando velocemente e con forza. Aggiungete questo composto al cioccolato fuso e ancora mescolate ben bene. Rivestite il vostro piano di lavoro con carta da forno, prendete una griglia del forno, rivestite anche questa con carta da forno, adagiatevi la torta e rovesciatevi sopra la crema di cioccolato. Livellate con una spatola e raccogliete il cioccolato in esubero. Mettete la torta in frigorifero per almeno 3 ore prima di servirla con un ricciolo di panna, se vi va!

 

 

ENJOY!

Condividi post

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Torte dolci
scrivi un commento

commenti

Nicoletta 12/16/2012 19:35

Sì cara Bettaroberta ho deciso di scriverTi sull'ultima ricetta, che peraltro non può che andarmi a genio, trattasi dell'adorato cioccolato e, senza violini alla mano, non avrà nulla da che
invidiare in quel d'Austria questa preparazione !

Ti seguo sempre con curiosità ed ammirazione, le foto sono sempre splendidamente perfette e, a rischio di ripetermi la costanza di questo blog é stupefacente.

Di cosa ci inondi per Natale prevederai un menù ad hoc già incartato ?

Grazie per la tua fantasia, salutissimi.

Bettaroberta 12/17/2012 13:35



Ma ciao Nicoletta, quanto tempo è passato! Lo sapevo però che tu fossi qui a farmi compagnia!


Sono felice di risentirti e spero che tu e la tua famiglia stiate bene!


Sei troppo gentile. Auguro a Te, alla Tua famiglia e alle Tue colleghe Buon Natale e uno splendido 2013!


Bettaroberta



Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca