Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
17 novembre 2011 4 17 /11 /novembre /2011 17:14

 

 

  Torte-dolci 6495

 

 

 

 

  

Prima di parlare della ricetta, annuncio che durante il mese di Novembre (ed aihmé siamo già a più di metà) in quel della Bassa Padana, si tiene una manifestazione a dir poco mitica:  November Pork, il cui sito ufficiale è il seguente  :  http://www.novemberporc.com/.

Inoltro il calendario delle manifestazioni che si svolgeranno nelle relative cittadine di :

 

SISSA
5-6 novembre
"I Sapori
del Maiale"

POLESINE P.SE
12-13 novembre
"Ti cuociamo
Preti e Vescovi"

ZIBELLO
19-20 novembre
"Piaceri e delizie
alla corte
di Re Culatello"

ROCCABIANCA
26-27 novembre
"Armonia di Spezie
e Infusi"

A Polesine la manifestazione si svolgerà regolarmente!

 

 

La Bassa è già di per sé un territorio particolare, la nebbia, il fiume, la terra, il freddo ed il buono, buonissimo da mangiare, se ci mettete poi anche una sagra fatta apposta per celebrare il maiale, come si fa a non andare?

Ci vediamo là?!?

Quanto sopra per dovere di cronaca!

 

 

 

Ed ora invece parliamo della torta di carote e pistacchi.

E' la torta del risveglio perchè è una torta molto energetica. E' una ciam- bella perchè è proprio carina anche nell'aspetto e poi ha la classica forma delle torte di una volta, quelle che ci facevano le nostre nonne negli anni 60.

Niente fronzoli, ma sostanza!

 

La ricetta

 

Ingredienti per 1 torta

 

200 gr di carote

  30 gr di zucchero di canna

    4  uova

100 cc di olio extravergine d'oliva

100 gr di farina

1/2  bustina di lievito vanigliato

  50 cc di latte

200 gr di zucchero semolato

100 gr di pistacchi sgusciati

  80 gr di uvetta

     1     succo di  un limone

      1/2 succo di un'arancia

     1     scorza di limone e di arancia

             burro e farina per lo stampo

      1     cucchiaio di Porto

 

 

Procedimento

 

 

Sbucciate le carote, tagliatele a julienne, cospargetele di zucchero e di Porto. Lasciate marinare per 20 minuti.

Mettete a bagno l'uvetta.

Eseguite un'emulsione con il succo degli agrumi e l'olio.  In pratica frullateli insieme con l'ausilio di un minipimer.

Ciò servirà ad aromatizzare l'olio.

 

Sbattete le uovo con lo zucchero semolato fino a  che il composto non "scriva" cioè sia bianco e ben gonfio.

Trasferitelo in una ciotola ed aggiungete poco  per volta il latte a filo,  la farina setacciata con il lievito facendo attenzione a non sgonfiare le uova.  Il movimento dovrà essere dal basso verso l'alto.   Aggiungete sempre con la massima lentezza ed a filo l'emulsione d'olio.

Sgocciolate le carote ed aggiungetele all'impasto.  Tritate in modo grossolano i pistacchi, sgocciolate l'uvetta ed aggiungete il tutto  sempre mescolando con delicatezza.

 

Imburrate uno stampo  e cospargetelo di farina, versatevi il composto ed infornate a forno caldo 180° per 45' minuti.

Sfornate la torta, lasciatela raffreddare per 10' minuti, capovolgetela e.....

 

ENJOY!

 

 

Condividi post

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Torte dolci
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca