Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
13 marzo 2011 7 13 /03 /marzo /2011 17:54

 

 

IMG 2685 A

 

 

Come si può resistere alle fragole? Francamente non lo so e non appena appaiono sugli scaffali dei supermercati le compro. 

Veramente, ripensandoci un metodo ce l'avrei, o meglio è un ricordo di un'estate in Inghilterra.

Mai dire ad un inglese cosa ti piace da mangiare o te lo ritrovi tutti i giorni a colazione, pranzo e cena .

E' stato così anche per me, quando la signora French, madre nella mia host family, mi chiese quale frutto amassi di più. Risposta : "fragole".

Da quel momento in poi tutte le mattine a colazione milk shake di fragole, a merenda  marmellata di fragole, la sera tea alle fragole. Tornata a casa avevo l'orticaria da fragole......naturalmente.

La tortina nella foto è dedicata a Lorena per il suo compleanno.

 

 

 

La ricetta:

 

Ingredienti per 4 persone

 

Pasta frolla 

300  gr di farina 00

150  gr di zucchero

150  gr di burro

2  tuorli

1  bustina di vanillina

buccia di limone grattugiata

 

Crema al formaggio

320 gr di formaggio Philadelphia (oppure in alternativa ricotta fresca è più neutra e meno grassa)

120 gr di zucchero a velo

     1  buccia grattugiata di limone

         qualche goccia di estratto di limone

 

600 gr di fragole

zucchero a velo

 

Foglie di menta o di basilico fresco.

 

 

 

Pasta frolla 

Procedimento

 

Impastare la farina con lo zucchero, la vanillina, la buccia di limone grattugiata ed il burro fino ad ottenere un'insieme che abbia l'apparenza e la consistenza della sabbia (pasta sabbiata "sablée").  Aggiungere i tuorli sbattuti e lavorare velocemente per evitare che la pasta si scaldi troppo.  Formare una palla ed avvolgerla in pellicola trasparente. Riporre in frigorifero.

Non appena tutti "gli accessori" (cioè le creme e le mele) saranno pronti, riprendere la frolla, stenderla abbastanza sottile e rivestire delle teglie monodose.  Mettere in forno a 180° fino a che la frolla non risulti ben dorata, quasi marroncina.  Sfornare e lasciare raffreddare

 

 

Crema di formaggio

Procedimento

 

Stemperare il formaggio in una ciotola aggiungendo lo zucchero, la buccia e la goccia di estratto. Mescolare per bene, assaggiare ed eventualmente correggere a piacere con ulteriore zucchero o liquore.

Riporre in frigorifero

 

Copertura di fragole

Lavate e pulite le fragole . Asciugatele e tagliatele a spicchi. Riponetele in frigorifero fino al momento della guarnizione.

 

 

Montiamo il dolce

Una volta che la tartina sarà raffreddata, riempirla fino al bordo di crema. Adagiarvi le fragole, tenendole però in verticale per dare movimento alla decorazione. Aggiungere due foglioline di menta o di basilico fresco e spolverare di zucchero a velo.

 

ENJOY !

 

 

Condividi post

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Torte dolci
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca