Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
26 dicembre 2011 1 26 /12 /dicembre /2011 20:40

 

Stuzzichini-salati 6951

 

 

Prima di parlare della ricetta, presento di seguito il menù del nostro Natale.

I piatti eseguiti saranno pubblicati via, via, uno al giorno nei prossimi giorni.

Il pranzo di Natale è una questione di famiglia e cerco quindi di coinvolgere anche gli altri nella scelta delle vivande, ma ribadendo il fatto che adoriamo mangiare, ma con un certo equilibrio e che nessuno di noi apprezza lo stare a tavola per 6 ore o più, il nostro menù potrebbe sembrare "minimal" se si considerano le mille portate che offrono ristoranti, ma anche mamme, zie, zii e nonni.

Un antipasto, un primo, un secondo con contorno e dolce secondo noi sono sufficienti e danno modo di gustare ciò che si è preparato dall'inizio alla fine.

 

Ecco il menù:

 

 

 

Natale 2011

 

*

 

Strudel di pasta fillo alle verdure su vellutata di zucca

24.12.2011

**

 

 

Crèpes ai formaggi e bietole con passatina di pomodoro

24.12.2011

 

 

***

                                     Costine alla senape e……

 

                                                                             03.11.2011

*****

 

Patate al forno con crema allo yogurt

25.12.2011

 

Insalata d’inverno con crauti, mele e castagne

25.12.2011

 

 

**********

Biscotti di Natale

**********************

                                                                                                    ***

                                                                                                    ***

                                                                                                    ***

                                                                                                    ***

 

 

Le date sotto i titoli dei piatti indicano appunto la data di esecuzione. L'unico piatto già proposto sul blog è quello delle Costine alla senape, pubblicato il 3.11.2011. 

 

Di seguito la ricetta

 

Ingredienti per 8 persone

 

2        confezioni di pasta fillo

2        zucchine grandi

3        carote grandi

2        spicchi d'aglio

500   gr di asparagi

600   gr di zucca Mantovana

200   cc di panna fresca

150   gr di burro

2        cucchiai di soffritto misto

1        foglia di alloro

          olio extravergine d'oliva, sale e pepe q.b.

 

 

Lavate le zucchine e tagliatele a tagliatelle con l'ausilio di un pelapatate. Fate lo stesso con le carote.

In una padella antiaderente scaldate l'olio e l'aglio, versatevi metà quantitativo di zucchine e metà di carote. Fate insaporire prima da un lato e poi usando solo la padella e non cucchiai o mestoli per evitare di rompere le tagliatelle, fate saltare le verdure un paio di volte affinchè si rosolino anche sull'altro lato.

Dopo 5 minuti, salate, risaltate per l'ultima volta e scolate le verdure su di un piatto di servizio per raffreddarle.

Eseguite la stessa operazione con il restante quantitativo delle verdure.

 

In una pentola a bordi alti, fate bollire dell'acqua calda leggermente salata. Nel frattempo, pulite gli asparagi togliendo i filamenti del gambo e l'estremità dello stesso, in quanto legnoso.

Tuffateli nell'acqua bollente e cuoceteli per 8 minuti.  Scolateli e passateli sotto acqua fredda. Asciugateli e tagliateli a metà per il senso della lunghezza, come in foto.

Riprendete la pentola antiaderente, scaldatevi dell'olio e uno spicchio d'aglio, dopodichè versatevi gli asparagi. Il tempo di saltarli una sola volta, salarli e peparli e dovrete già toglierli dal fuoco.  Scolateli su di un piatto di servizio e lasciateli raffreddare.

 

In una pentola a bordi alti fate soffriggere in un poco d'olio le verdurine del soffritto misto e cioè carota, cipolla e sedano. Aggiungete la zucca, rigorosamente pulita da filamenti e buccia. Lasciate insaporire e poi copritela con acqua calda, salate e pepate e lasciate cuocere fino a che la zucca non si spappoli e diventi una crema.

A questo punto passatela utilizzando un frullatore ad immersione e tenetela da parte.

 

Prendete la pasta fillo e stendete il primo foglio su di un foglio di carta da forno.

Spennellate l'intera supercifie del primo foglio di pasta fillo con burro fuso e poi sovrapponete un secondo foglio di pasta fillo.  Ripetete l'operazione d'imburramento e poi ricoprite con un terzo foglio di carta fillo.

Dividete il rettangolo di pasta in due rettangoli più piccoli.  Distribuite su ciascuno di loro una discreta quantità di zucchine e carote, nonchè due o tre metà di asparagi.

Chiudete gli strudel, avvolgendo la pasta dei lati sulle verdure e poi il lato inferiore, che verrà sovrapposto da quello superiore.

Capovolgeteli e posizionateli su carta da forno su di una placca da forno.  Spennellateli anche fuori con il burro ed infornate a 220° per 10 minuti, ed in ogni caso, non appena vedrete che la pasta acquisterà un bel colore dorato.

 

A 3 minuti dalla fine della cottura degli strudel, riprendete la crema di zucca, aggiungetevi almeno 100 cc di panna, riscaldate e regolate di sale e pepe.  Nel caso in cui dovesse risultare troppo densa, aggiungete la panna restante.

Non appena la crema si rapprende un pochino, versatene un mestolo al centro del piatto di portata, posizionatevi sopra lo strudel e decorate con punte di asparagi e turbantini di zucchine e carote.

 

ENJOY !

 

Condividi post

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Stuzzichini salati
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca