Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
13 settembre 2014 6 13 /09 /settembre /2014 07:05

Paste-asciutte 1591

 

La pasta mi piace moltissimo e sicuramente l'ho già scritto e certamente si è capito, in quanto la categoria del blog avente più ricette in assoluto è proprio quella della pasta.  Adoro in particolare gli spaghetti; se penso alla pasta penso proprio a spaghetti pomodoro e basilico, niente di più banale, potrebbero pensare in molti, ma allo stesso tempo niente di più complicato, perchè il sugo semplice al pomodoro non è uno scherzo. Calibrare l'acidità e la dolcezza, la sapidità, l'armonia di questo piatto è difficile.   Quindi per evitare errori, propongo un escamotage e cioè: spaghetti alle vongole con cannellini e pomodorini S. Marzano al forno.  Che buoni....

 

La ricetta

 

Ingredienti per 5 persone

 

400 gr di Spaghetti Barilla nr. 3

1,5  Kg di vongole con guscio

1     scatola di cannellini

30   pomodorini S. Marzano

3     spicchi d'aglio

50   cc di vino bianco secco

1     gambo di prezzemolo

       basilico q.b.

       olio extravergine d'oliva, sale e pepe q.b.

 

Procedimento

 

Incidete la buccia dei pomodorini e versateli in acqua bollente per un paio di minuti. Rimuoveteli e immergeteli in acqua gelata. Togliete loro la buccia e poneteli in una pirofila ricoperta di carta da forno. Salateli, pepateli, aggiungete foglie di basilico e uno spicchio d'aglio.  Infornateli a 200° gradi per 15' minuti, teneteli poi al caldo. 

Lavate le vongole, fatele spurgare da eventuali residui di sabbia, lasciandole in acqua fresca. Risciacquatele e in una pentola di grandi dimensioni, rosolate aglio, olio, prezzemolo, unite le vongole, salatele, pepatele e copritele con un coperchio. Controllate la cottura dopo pochi minuti, non appena si aprono i gusci, versate il vino bianco, fate evaporare l'alcool e cuocete a fuoco alto per 5 minuti. Aggiungete i cannellini scolati della loro acqua di governo, mescolate e spegnete il sugo.

In una pentola a bordi alti, bollite gli spaghetti in acqua bollente e leggermente salata. Cuoceteli per 5' minuti. Scolateli mantenendo un mestolo dell'acqua di cottura. Versateli nella padella del sugo, fate mantecare con un goccino d'acqua nel caso si addensino troppo.  Servite nei piatti e decorate con i pomodorini S. Marzano che avrete tenuto in caldo, una spolverata di prezzemolo fresco e.....

ENJOY !

Condividi post

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Pasta
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca