Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
27 aprile 2011 3 27 /04 /aprile /2011 19:30

 

 

 

Dolci-al-cucchiaio 3577

 

 

Come utilizzare tutto il cioccolato di Pasqua? Semplice, un soufflé al cioccolato bianco.

Lo so, che il cioccolato bianco non è cioccolato, ma che fare se ti regalano i coniglietti della Lindt di bianco colore???

Tanti anni fa, ho trascorso una splendida Pasqua ad Ulm in Germania, presso una cara amica. Loro nascondono i coniglietti e gli ovetti piccoli dappertutto, dietro le tende di casa, sotto i cuscini del salotto ed i bambini devono trovarle.

Molto carino, è una caccia all'uovo ed alla dolcezza.

In quell'occasione scoprii che anche loro usavano portare a benedire in chiesa delle tortine dolci a forma di agnello tutte ricoperte di zucchero a velo, dentro ad un cestino di vimini, anch'esso foderato di stoffa a quadrettini rossa e bianca. Molto naif.

 

La ricetta 

 

Ingredienti per 4 persone

 

25   gr di farina 00

250 cc di latte

25   gr di zucchero a velo

100 gr di cioccolato bianco (1 coniglietto Lindt)

2           uova

1           pizzico di sale

 

 

Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco.

A scioglimento avvenuto, tenete in serbo.

 

Fate scaldare il latte (meno 3 cucchiai). Mettete la farina e lo zucchero in una terrina e versatevi il latte a filo continuando a mescolare fino ad ottenere un composto perfettamente liscio.

Versarlo nuovamente nel pentolino in cui precedentemente avevate bollito il latte. Traferitelo su fornello a fuoco basso e continuate a mescolare. Non appena inizierà a bollire rimuovetelo dal fuoco.

 

Fate raffreddare il composto.  Non appena freddo, stemperate i due tuorli d'uovo nel latte rimasto ed aggiungeteli all'impasto.

 

Montate a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale.

Incorporateli al composto sollevando la massa dal basso verso l'alto senza mai mescolare in senso circolare.

 

Scaldare il forno a 180° .  Versare l'impasto in singole cocottine da soufflé per i due terzi ed infornare per 30 minuti.

 

Rimuovetelo con cautela, in quanto purtroppo ha la tendenza a sgonfiarsi rapidamente e non sopporta gli urti.

 

La decorazione può essere una spolverata di cacao amaro e qualche bastoncino al cioccolato fondente come da foto.

 

ENJOY!

 

 

 

 

Condividi post

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Dolci al cucchiaio
scrivi un commento

commenti

piccola pasticcina 11/16/2011 16:41


ti posso dire 1 cosa?.... ritira qst specie di ricetta ke nn è x nnt buona...(x essere gentile)... se vuoi 1 consiglio.... cercati 1 ricetta vera x i sufflé e vedrai ke devono cuocere meno di 10
minuti e nel forno ventilato.... lo dice anke il nome SUFFLé... ke significa soffiato....-.-"


Bettaroberta 11/17/2011 19:04



Ciao piccola Pasticcina,


grazie del Tuo commento.


Mi dispiace se Tu hai provato ad eseguire la ricetta è non è stata di Tuo gradimento! Ma che fare: "De gustibus non disputandum est".


A presto, un caro saluto Bettaroberta!


P.S.:  soufflé si scrive così! Ciao.


 


 



Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca