Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
8 marzo 2011 2 08 /03 /marzo /2011 22:46

IMG 2629 A

 

 

Pasta fillo, si, non è una cosa turca, bensì greca.

E' una pasta sottilissima che si compra già fatta presso supermercati ben forniti, in quanto difficilissima da preparare. La sanno fare solo i greci o giù di lì e la grande distribuzione.

La differenza fra la fillo e la sfoglia è che con la prima si ha la sensazione di mangiare una sfogliatella napoletana, croccante, mentre con la seconda qualcosa di più morbido, feuilleté appunto .

L'esecuzione è semplice e richiede solo 45 minuti in tutto. Procediamo.

 

 

La ricetta:

Ingredienti per 4 persone

 

1  confezione di pasta fillo

150 gr di burro

500 gr di fragole

2 cucchiai di zucchero semolato

buccia grattugiata di limone

1 cucchiaio da tea di panna montata gelata.

1 cucchiaio di gelato alla vaniglia a commensale

1 pennello

 

Procedimento:

 

Far sciogliere il burro in un pentolino antiaderente.

Lavate e tagliate grossolanamente le fragole.

In una padella antiaderente, mettete a caramellare i due cucchiai di zucchero ed un goccino d'acqua.

Non appena lo zucchero diventa color marroncino, aggiungete le fragole e la buccia di limone grattugiata.

Lasciate insaporire e legare per alcuni minuti, poi togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.

 

Stendere la pasta fillo, che normalmente è arrotolata su se stessa. Prendere un foglio e pennellarlo di burro fuso.

Piegarlo nel senso della lunghezza, otterrete così un rettangolo di circa 25cm di lunghezza e 15cm di larghezza ca.

Depositare un cucchiaio di fragole ed uno di panna montata gelata (avevo della panna montata in esubero e quindi l'ho surgelata tempo addietro. Oggi ho deciso di usarla come amalgama tra le fragole ed il fagottino. Nel caso in cui non l'aveste, potreste anche lasciare le fragole semplicemente) sull'estremità del rettangolo e piegare la sfoglia a triangolo, prima a destra, poi a sinistra, poi a destra e via di seguito fino a raggiungere la fine, ma sempre spennellando di burro ad ogni giro. Terminare chiudendo il triangolo, avvolgendo l'ultima parte di pasta ed "incollandola" al triangolo con una spennellata di burro fuso.

 

Accendete il forno al max. 220°- a temperatura raggiunta-  infornate i triangolini che avrete disposto su di un foglio di carta da forno.  Tempo di cottura 15' minuti - comunque non appena vedrete la pasta fillo diventare dorata.

 

Sfornare e servire con gelato alla vaniglia, fragole caramellate e zucchero a velo.

 

ENJOY !

 

 

 

 

 

Condividi post

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Dolci al cucchiaio
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca