Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
18 ottobre 2011 2 18 /10 /ottobre /2011 18:02

Risotti 6056

Due in uno :  Risotto e fegatini, ma non spezzettati e tostati con il riso, come vuole la classica ricetta, bensì separati e distinti ed uniti solo al momento di servire.

Il riso è al vino rosso e ben mantecato , mentre i fegatini sono al profumo di Porto, la cipolla dorata non può mancare e come aroma aggiuntivo un cespuglietto di salvia, che fa da decorazione, ma che profuma il piatto grazie al calore che viene emanato dal riso e dal fegato caldo.

I colori del piatto sono in armonia con la stagione, il riso rosso della vendemmia, il fegato marroncino come i gusci delle castagne ed il verde salvia a rappresentare le ultime foglioline prima dell'inverno.

 

 

La ricetta

 

Ingredienti per  4 persone

 

1      confezione di fegatini di pollo

1      cipolla dorata

1      foglia di alloro

1      mazzettino di salvia

1      bicchierino di Porto

1      noce di burro

1      cucchiaio di olio extravergine d'oliva

        sale e pepe

 

320 gr di riso Carnaroli

1      cipollina dorata piccola

1      noce di burro

1      bicchierino di vino rosso da pasto

500 cc di brodo di carne oppure di acqua bollente

        sale, pepe ed olio extravergine d'oliva

70  gr di parmigiano reggiano

 

 

Procedimento

 

In una pentola a bordi medio-alti far rosolare la cipolla in una noce di burro ed un cucchiaio di olio.

Versare il riso e lasciarlo tostare per alcuni minuti, sfumare con il vino rosso, lasciar evaporare ed aggiungere il brodo caldo, poco per volta. Salare e pepare.  Portare a cottura, circa 15', il riso dovrà essere al dente ed all'onda, cioè cremoso. Mantecare poi con il parmigiano tenendo la pentola lontano dal fuoco. Tenere in caldo.

 

Mentre cuoce il riso, preparare i fegatini, che dovranno essere ben lavati e privati di filamenti. Attenzione ad eventuali residui verdognoli, rappresentano la bile e bisogna evitarli con cura.

In una padella a bordi bassi rosolare la cipolla nel burro e nell'olio, insieme alla salvia e all'alloro.

Versare i fegatini, salarli e peparli e farli colorire prima da un lato e poi dall'altro.

Sfumare con il bicchierino di Porto e cuocere a fuoco lento per 10' minuti.  I fegatini dovranno essere colorati esternamente e morbidi all'interno.

 

Riprendere il riso  appena mantecato, disporlo nei piatti di servizio, posizionare al centro un paio di fegatini a commensale, irrorare il riso con un poco del sughetto dei fegatini e decorare con un ciuffettino di salvia.

 

ENJOY!

 

 

 

Condividi post

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Riso
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca