Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
29 dicembre 2012 6 29 /12 /dicembre /2012 09:28

Paste-asciutte 1604

 

 

 

Ecco un primo piatto ricco, ma leggero, nel senso che si tratta di un raviolo ripieno di patate che aiutano a mixare il sapore del sugo di pesce. Le conchiglie e il gamberone sono il valore aggiunto.

 

La ricetta

 

Ingredienti per 4 persone

 

100 cc di acqua

300 gr di farina 00 (oppure 150 di semola e 150 di farina 00)

1           cucchiaino di sale

1           spicchio d'aglio (anche 2 se non siete irritabili al bulbo)

14         foglie di basilico

3-4       cucchiai di olio extravergine d'oliva

450 gr di patate a buccia rossa

40   gr di parmigiano grattugiato 

50   gr di pistacchi salati

1     kg di cozze

1     kg di vongole

50   cc di vino bianco secco

8     gamberi

20   pomodorini ciliegia

3     spicchi d'aglio

1     spruzzo di Whiskey

       olio extravergine d'oliva, sale e pepe q.b.

 

Procedimento

 

Preparazione del ripieno
Cuocete le patate, una volta bollite sbucciatele e riducetele in purea con uno schiacciapatate; aggiungete gradatamente l’olio, l’aglio tritato finemente, i pistacchi ed il basilico tritato anch'esso. Incorporate il parmigiano grattugiato, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Lasciate riposare.

 

Preparazione della pasta
Lavorate la farina con l'acqua e il sale molto energicamente fino a quando l’impasto sarà elastico e ben liscio.

Tirate la pasta in sfoglie sottili e ricavatene dei dischetti di 6/7 centimetri di diametro; disponete una piccola quantità di ripieno sulla metà di ogni disco, spennellate tutt'intorno con un pochino d'acqua e  ricoprite con l'altra metà del disco. Unite per bene i bordi affinché non fuoriesca il ripieno.  Cuocete in acqua   salata per 6 o 7 minuti e condite con il sugo di pesce che preparerete nel modo seguente.

 

Lavate le cozze e spazzolatele per bene, togliete la barbetta e risciacquatele sotto acqua fredda corrente.  Fate altrettanto con le vongole, affinchè non contengano residui sabbiosi.

In una padella larga a bordi bassi, versate olio, aglio, una foglia di basilico, fate insaporire e poi aggiungete le conchiglie, salate subito, spruzzate con vino bianco, lasciate evaporare e incoperchiate. Fate cuocere per 8 minuti e non appena le conchiglie saranno aperte e il sughetto leggermente ristretto, togliete la padella dal fuoco.

 

Preparate i gamberi, lavateli e ripuliteli da eventuali residui.  In una padella versate aglio e olio. Lasciate insaporire poi aggiungete i gamberi. Salateli e girateli sull'altro lato. Spruzzateli con il whiskey e fiammeggiatelo. Aggiungete ora i pomodorini tagliati a metà.  Fateli insaporire pochi minuti e poi versate il tutto nella padella delle conchiglie.

Rimettete la padella completa sul fuoco aggiungete i ravioli appena bolliti, fate mantecare la pasta e servite ai commensali con una spolveratina di pepe macinato al momento.

 

ENJOY!

 

 

 

 

Condividi post

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Pasta
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca