Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
29 luglio 2011 5 29 /07 /luglio /2011 18:47

 

Piatti-di-carne 4573

 

 

Qui esplode il mio DNA umbro.  Sebbene vada ormai molto di rado in Umbria, questa regione, i suoi luoghi, i suoi profumi, il lago, la terra  sono dentro di me. E' una memoria storica, un tramandare involontario di chi ti ha preceduto. Ognuno di noi è il risultato della storia di molti, di persone che hanno composto il proprio gruppo etnico, e che bene o male hanno lasciato tutti qualcosa nei nostri geni.  Il richiamo è forte, la nostalgia del posto anche ed allora quando proprio, proprio non ne posso più di pensare ai ricordi, mi metto a cucinare qualcosa di tipico ed ecco che la cucina si riempe di quel profumo e di quegli odori remoti e tutto sembra più vicino, più prossimo.

Le distanze fisiche a volte possono annullarsi in un attimo.

Troppo "poetico"  forse per una porchetta casalinga che in ogni caso è il prodotto TOP dell'estate magionese?!

 

La ricetta

 

Ingredienti per una quantità come da foto

 

1,5   kg  di arrosto di coppa di maiale

100  gr  di lardo affettato finemente

4-5         rametti di rosmarino

1             testa intera di aglio

700 gr    di cotenna

               sale e pepe

               alloro e timo

 

Procedimento

 

Sbianchire le cotenne,  immergendole in acqua bollente per 20 minuti.  Scolarle e raffreddarle sotto acqua corrente.

Preparare un trito di rosmarino e di lardo utilizzando un mixer. Il risultato deve essere una crema odorosa.

Preparare l'arrosto tagliandolo ottenendo un'unica fetta, cioè incidete leggermente la parte superiore ed andate via via in profondità eseguendo una rotazione dell'arrosto fino all'apertura definitiva. In pratica, avete in mente un rotolo di scottex casa? Bene, dovrete ottenere un'arrosto srotolato!

A questo punto salate leggermente e pepate in quantità la carne.  Spalmatele uniformemente con la crema di lardo. Posizionate al centro due o tre rametti di rosmarino e la testa intera di aglio con buccia incorporata ma tagliata a metà nel senso della sua larghezza, come se tagliaste un pomodoro per imbottirlo.  Quest'operazione permetterà di ottenere uno splendido profumo d'aglio senza però essere indigesti e poi la rimozione è estremamente facile.

Arrotolate l'arrosto, salatelo ancora leggermente e pepatelo abbondantemente. Rivestitelo con la cotenna sbianchita e legatelo con lo spago come un normale arrosto.

 

Accendete il forno a 220°.  Posizionate la leccarda nella parte bassa del forno e riempitela d'acqua.  Ciò eviterà che il colare del grasso della carne bruci ed affumichi la vostra casa.

Predisponete le griglie del forno a metà e non appena il forno è in temperatura introducete la porchetta.

Lasciatela cuocere per 1 ora e poi controllatela e fatele fare un primo giro, nel senso che la parte inferiore dovrà essere posta al massimo del calore.  Controllate sempre il livello dell'acqua nella leccarda e non appena in penuria, rabboccate abbondantemente.

Continuate a cuocere in questo modo per altre due ore.  Poi, spegnete il forno, estraete la porchetta e lasciatela raffreddare.

Sembra un lavoraccio, ma non lo è; ci vuole solo un po' di pazienza e poi la soddisfazione è assicurata.

Servite con cetrioli freschi ed insalata verde.

 

ENJOY!

 

 

 

 

Condividi post

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Carne
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca