Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
11 dicembre 2013 3 11 /12 /dicembre /2013 20:12

Immagine 015

 

Come si fa a non mangiare le patatine, oppure le tortillas fritte? Io non lo so proprio.  Non riesco a fermarmi davanti a qualcosa di croccante e per giunta salato.  Ovviamente, niente di quanto esposto è salutare e adatto ad una dieta, quindi per ovviare a qualche inconveniente di percorso, ho deciso di farmi delle tortillas chips light approfittando degli avanzi di una polenta eseguita ed usata come companatico a pranzo.   Molto croccanti, sottili e saporite senza l'untuosità abituale, sono state un piacevole "intermezzo".

 

La ricetta

 

Ingredienti per un "sacchettino di tortillas".

 

150 gr di polenta gialla cotta e morbida

             Ecco gli ingredineti per fare la polenta  : 1      confezione di polenta taragna (anche quella a rapida cottura)

                                                                                      1,5   lt di acqua

                                                                                      80    gr di parmigiano reggiano

                                                                                              sale

3           fogli di carta da forno

 

 

Preparate la polenta, mettendo a bollire l'acqua, una noce di burro e un pizzico di sale.  Al bollore, versate a pioggia la farina, sempre mescolando per evitare la formazione di grumi.  Portate a cottura in 10-15' minuti se usate la farina a cottura rapida, altrimenti in 40' minuti per la farina classica.  A cottura ultimata, mantecate con parmigiano e burro.

Stendete su di un piano di lavoro un foglio di carta da forno, versateci sopra una parte di polenta, spianatela un poco con un cucchiaio e poi adagiate sulla stessa un altro foglio di carta da forno.  Aiutandovi con un mattarello, stendete la polenta  cercando di ottenere una sfoglia sottile ed uniforme. Rimuovete la carta da forno dalla superficie della polenta e incidete la sfoglia con tagli a losanghe. Infornate in forno caldissimo, 220° gradi per circa 25°-30° minuti, controllando che le tortillas non brucino.   A coloratura ultimata, lasciate le chips ancora in forno per un pochino, poi rimuovetele dallo stesso per farle raffreddare e coservarle in una scatola di latta fino al momento dell'uso.

ENJOY!

Condividi post

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Stuzzichini salati
scrivi un commento

commenti

grazia 12/17/2013 16:35

Ed io che fino ad ora ho comprato quelle pronte, buone ma con ingredienti discutibili!! Le tue tortillas sono una vera benedizione per la mia golosità!! Un bacione grande

Bettaroberta 12/18/2013 18:02



Ciao Grazia,


Si sono buonissime, croccantose e meno "pericolose" di quelle in commercio.


Ciao Roberta



Alessandra 12/12/2013 18:57

Ciao Roberta!Ma che bella e semplice 'sta ricetta...mi sa che la farò nella mia baita magari per le feste di Natale...adoro le cose croccantose e polento-formaggiose....
Un abbraccio e tanti complimenti per il tuo blog!!
Alessandra

Bettaroberta 12/14/2013 17:14



Ciao Ale,


grazie per il commento e provale sono davvero appetitose.


Roberta



Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca