Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
11 ottobre 2011 2 11 /10 /ottobre /2011 18:22

Paste-asciutte 5916 -

 

A vederli non si capisce granché, a mangiarli .....sono una goduria.

Mi piacciono da morire. La pasta ruvida, che si accoppia alle patate, alle verze nuove, alla cipolla, il burro, il formaggio, un concerto di sapori che si armonizzano in bocca e nella rusticità più autentica, sciolgono tutti i malumori del giorno.

Sono semplici da cucinare anche partendo dalla pasta fatta in casa, questi rappresentati sono autentici " Bettafoodforfun", nel senso che la pasta è stata eseguita a mano.

Ma la Valtellina, di cui i pizzoccheri sono il piatto tipico,  è uno spettacolo di sapori e non è solo pizzoccheri.

E' una terra bellissima che vale la pena visitare e gustare.

 

La ricetta

 

 

Ingredienti per 4 persone

 

Pasta

 

200  gr di farina di grano saraceno

100  gr di farina bianca 00

200  cc di acqua

1       pizzico di sale

 

Condimento

 

600  gr di patatine novelle da forno

600  gr di verza

200  gr di formaggio Bitto e/o fontina

100  gr di parmigiano grattugiato

200  gr di burro

1       cipolla rossa

2       spicchi d'aglio

6       foglie di salvia

2       cucchiai di olio extravergine d'oliva

         sale e pepe q.b.

 

 

Procedimento

 

Miscelare le due farine ed il sale ed aggiungere l'acqua poco per volta.  L'impasto dovrà risultare abbastanza compatto.

Lavorarlo per 10 minuti e lasciarlo riposare per 30' minuti.

 

In una pentola a bordi alti e molto capiente versare almeno 3 litri di acqua leggermente salata, le patate e le foglie di verza pulite dalle nervature più grosse.  Portare a bollore e cuocere per almeno 15' minuti.

 

Nel frattempo riprendete la pasta, stendetela e passatale nella Nonna Papera per ricavarne delle tagliatelle di spessore non troppo sottile.  Lasciatele asciugare 10 minuti, distese su di una placca da forno.

A cinque minuti dalla fine della cottura delle verdure, aggiungete la pasta, mescolando con un forchettone affinché non si appiccichi tutta.

Cuocere per 8' minuti, assaggiare la pasta che deve essere al dente, scolarla e versarla in una padella nella quale avrete precedentemente fatto sciogliere il burro e l'olio aromatizzandoli con salvia, aglio e  cipolla tagliata sottile.

 

Lasciate insaporire un attimo ed aggiungete il formaggio a tocchetti ed il parmigiano. Fate sciogliere il tutto, pepate e servite very hot.

 

ENJOY!

 

 

Condividi post

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Pasta
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca