Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
22 aprile 2011 5 22 /04 /aprile /2011 19:12

 

 

 

 

 

 

 

IMG 3504

 

 

 

 

 

Devo dire che parto prevenuta nei confronti di questo dolcino.

Primo : c'è la panna, ed io non ne vado pazzissima. Vabbé

Secondo: c'è la colla di pesce e solo il nome è tutto un programma.

Terzo:  non so, non mi si addice molto, perchè a me piace masticare, avere qualcosa da sgranocchiare insieme al morbido.

L'esecuzione è stata "su richiesta" e quindi ho esaudito un desiderio della famiglia, niente di più.

Una cosa carina:

ho letto su di un menù la dicitura "Latte in piedi", in effetti la panna cotta è proprio del latte che sta su da sé.

La nota di colore è data dal coulis di fragole.

 

La ricetta:

 

Ingredienti per 6 persone

 

400 g di fragole,
100 g di zucchero a velo
1 cucchiaio di succo di limone

 

400 ml. di panna 

100 g. di zucchero a velo

12 g. di colla di pesce

1       bustina di vanillina

1       bicchierino di marsala 

 

  

Mettere a bagno i fogli di colla di pesce in acqua fredda una decina di minuti per farli ammorbidire.
Versare metà della panna in un tegamino insieme allo zucchero ed alla vanillina e, a fiamma moderata, mescolando continuamente, portare il tutto a bollore; ritirare quindi immediatamente il tegamino dal fuoco ed unirvi la colla di pesce ammorbidita in precedenza e ben strizzata. Amalgamare bene gli  ingredienti e trasferirli in una bacinella di ceramica contenuta in un'altra, riempita di acqua fredda e ghiaccio. Aggiungere il liquore, mescolare di tanto in tanto e lasciar raffreddare .
Montare il resto della panna, incorporarla al resto del composto, che dovrà essere freddo, mescolare con cura e riporre in stampini monoporzione o bicchierini trasparenti. Mettere nel frigoriferifo per almeno due ore affinchè il composto si rassodi.
Nel caso in cui voleste sformare il dolce, immergere per trenta secondi ogni stampino in acqua bollente, quindi scuoterlo leggermente per staccarne i bordi e capovolgerlo sul piatto di portata dando dei colpetti sul fondo.

 

Coulis di fragole

 

1^ OPZIONE:

Lavate rapidamente le fragole perché non perdano sapore, asciugatele e mondatele. Frullatele insieme allo zucchero e al limone. Passate il composto ottenuto attraverso un colino fine per eliminare tutti i semini e poi trasferite in un vasetto con tappo per una migliore conservazione.

 

2^ OPZIONE

Lavate rapidamente le fragole perché non perdano sapore, asciugatele e mondatele. Frullatele insieme allo zucchero e al limone. Versare il composto in un tegamino e portare la frutta al bollore. Togliere dal fuoco e passare il composto al chinoise.  Versarlo nuovamente nel tegamino e lasciarlo ridurre un poco, cuocere per 5' minuti. Scolare in un vasetto con tappo.

Si ottiene in questo caso una gelatina di fragole. Io ho usato questa per il dolce.

 

Montare il dolce

 

Prendere la monoporzione e versarvi al centro un cucchiaino di coulis di fragole, accompagnare a piacere con una fogliolina di menta .

 

ENJOY!

Condividi post

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Dolci al cucchiaio
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca