Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
30 gennaio 2013 3 30 /01 /gennaio /2013 11:26

Zuppe 1774

 

E' una minestrina relativamente veloce, ci sono un po' di passaggi da fare, ma il risultato finale è un'appetitoso intruglio saporito a confortante per il freddo dei "Giorni della Merla".

 

La ricetta

 

Ingredienti per 4 persone

 

500 gr di vongole

600 gr di pisellini primavera

150 gr di pancetta affumicata

     3 spicchi d'aglio

     1 carota

     1 cipolla

     1 pomodorino ciliegia

     1 foglia di alloro

  70 cc di vino bianco

160 gr di pasta a piacere

     1 cucchiaio di prezzemolo e rucola tritati.

        olio extravergine d'oliva,sale e pepe q.b.

 

NB:  la pasta in foto è fatta in casa con i seguenti ingredienti:

 

150 gr di semola di grano duro

  50 gr di farina integrale

     1     goccino d'olio

            acqua tiepida d'aggiungere a poco, a poco, a seconda del grado di assorbimento della farina.

 

 

Procedimento

 

Se eseguite voi la pasta: setacciate le farine, aggiungete l'olio e l'acqua a filo. Impastate e formate una palla che lascerete riposare per 30 minuti, trascorsi i quali, riprendetere l'impasto e lo stenderete e taglierete nel modo desiderato.

 

Preparate un brodo vegetale: tostate la cipolla tagliata a metà e non sbucciata. Trasferitela insieme alla carota, il pomodorino tagliato a metà, l'alloro e 30 cc di vino bianco in un tegame a bordi alti contenente 2 lt di acqua fresca.

Portate al bollore, regolate di sale e pepe, scolate le verdure e filtratelo. Tenete in caldo.

Cuocete i piselli : in una pentola antiaderente scaldate l'olio, l'aglio e versate i piselli; lasciateli rosolare e poi copriteli con un filo d'acqua. Fate cuocere per 10 minuti, poi salate.   Prelevate 4 cucchiaiate abbondanti e frullatele; passate la purea di piselli allo chinoise per ottenere un composto liscio e privo di bucce. Tenete in caldo.

Lavate le vongole, pulitele bene da ogni residuo sabbioso, poi in un tegame antiaderente scaldate l'olio, l'aglio e un gambino di prezzemolo, gettate le vongole, salate pochissimo, versate il vino e coprite la pentola con coperchio. Cuocete a fuoco altissimo per pochi minuti, giusto il tempo che le conchiglie si aprano.  Pepate e tenete in caldo.

Rosolate la pancetta in una padella antiaderente ben calda e priva di qualsiasi grasso.  Non appena dorata, scolatela e tenetela in caldo. Riprendete il brodo vegetale, portatelo al bollore, versate la pasta e cuocetela al dente.  A pochi minuti dalla fine della cottura, versate nel brodo la purea di piselli, le vongole ed il loro sughetto. Regolate di sale e pepe, aggiungete la pancetta ed i piselli interi rimasti.  Distribuite la minestrina in cocotte, spolverate di pepe, un trito di prezzemolo e rucola, un filo d'olio e ......

ENJOY!

Condividi post

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Zuppe e minestre
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca