Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
23 luglio 2012 1 23 /07 /luglio /2012 17:14

Dolci-al-cucchiaio 8902

 

E' una rivisitazione del riso dolce indiano, decisamente meno calorico del loro in quanto privo di ogni tipo di grasso e contenente solo un po' di zucchero.  Il sapore è mediterraneo:  i classici canditi, mandorle, pinoli e  codette colorate.  Le ciliegie diventano il lato coloratissimo e dolce-alcolico del piatto.

 

La ricetta

 

Ingredienti per 4 persone

 

300 gr di riso parboiled

2      confezioni piccole di macedonia candita

2      bustine di pinoli

15   nocciole

100 gr di uvetta di corinto e uvetta candita

5      cucchiai di zucchero semolato

        gocce di essenza di limone, arancia, vaniglia e rhum

1      confezione di codette colorate

1      cucchiaio fra zeste di limone e arancia

500 gr di ciliegie

2      cucchiai di zucchero

1      succo di metà arancia

50    cc di Alchermes.

 

Procedimento

Ammollate le uvette in acqua tiepida.

In una pentola a bordi alti lessate il riso in abbondante acqua leggermente salata.

Scolatelo e raffreddatelo sotto l'acqua fredda. Tenete da parte.

In una padella antiaderente e larga, versate lo zucchero ed il cucchiaio di acqua, aggiungete gli aromi e non appena vedete che incomincia a sciogliersi e a fare le bollicine, versate il riso, lasciatelo tostare un pochino e fate in modo che lo zucchero venga assorbito in pieno dai chicchi.  Togliete il riso dalla padella e lasciatelo raffreddare.

Tostate i pinoli e le nocciole in un tegame antiaderente, lasciate che diventino croccantini e poi rimuoveteli e asciugateli dall'eccesso di olio con un panno carta.

Non appena il riso è fresco, aggiungete i canditi, le uvette precedentemente ammollate, le zeste, i pinoli e le nocciole, le codette (un paio di cucchiaini) mescolate e mettete in frigorifero.

 

Nel frattempo preparate le ciliegie, affettatele a metà, togliete i noccioli e versatele in una pentola antiaderente nella quale aggiungerete lo zucchero e il succo d'arancia.

Lasciate che lo zucchero si sciolga e che le ciliegie si ammorbidiscano un poco, poi non appena lo zucchero caramella, versate l'Alchermes e fatelo rapprendere. Non appena otterrete un sughetto abbastanza consistente, spegnete il gas e fatele raffreddare.

 

Servite il riso in ciotoline accompagnate da una cucchiaiata di ciliegie dolci.

 

ENJOY !

Condividi post

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Dolci al cucchiaio
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca