Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
25 agosto 2011 4 25 /08 /agosto /2011 16:26

Paste-asciutte 5014

 

 

Sono tornata dal mare, ho aperto il frigorifero e vi ho trovato:

uova, un pomodoro, tre zucchine, qualche fagiolino, un pochino di frutti di mare comprati il giorno prima per preparare un sugo che non ho fatto, tre pezzi di merluzzo e nella dispensa patate e farina.

In apparenza un po’ disarmonico, ma poi ho pensato che con le patate, la farina e le uova potevo fare gli gnocchi e naturalmente condirli con pomodoro fresco e frutti di mare.  Ma che fare delle povere zucchine che mi guardavano languide e del merluzzo che sarebbe rimasto solo ad abitare il frigorifero?

Piatto unico:  Gnocchi mare ed orto.

 

La ricetta:

 

Ingredienti per 4 persone

 

500 gr di patate a pasta gialla

1     uovo

3     cucchiai di farina 00 finissima

1     pomodoro ramato di grande misura

3     zucchine

1     ciuffetto di fagiolini verdi baby

3     spicchi d’aglio

120 gr di misto scoglio (vongole, calamari, cozze già pulite e sgusciate)

4     tranci di merluzzo

1     cucchiaino di curry

       Sale, pepe, olio extravergine

1     cucchiaio di basilico e prezzemolo tritati

1     cucchiaio di paprika

 

 

 

Procedimento

 

Lavare le verdure.  Tagliare le zucchine in “brunoise”, cioè a piccoli quadratini, più o meno della stessa dimensione. Fare altrettanto con i fagiolini.

In una padella antiaderente scaldare l’olio e l’aglio; non appena rosola, aggiungervi le verdure. Farle insaporire nell’olio e cuocere come al solito, cioè croccanti, salandole solo a fine cottura.

Togliere dal fuoco e tenere da parte.

 

In una padella antiaderente scaldare olio, aglio, curry, paprica, pepe, versarvi il pomodoro preventivamente sbucciato e tagliato a dadini.  Salare e lasciar insaporire gli ingredienti per pochi minuti.  Il pomodoro dovrà rimanere integro, separato dall’olio. In pratica non dovrà diventare una pummarola, bensì un olio aromatizzato al pomodoro ed alle spezie, molto fluido.

Passati cinque minuti, togliere dal fuoco e tenere da parte.

 

In un’ulteriore padella antiaderente, scaldare olio, aglio, basilico, prezzemolo, pepe, versarvi poi il misto scoglio, salare immediatamente e lasciar insaporire per cinque minuti, non appena vedrete i gamberetti variare colore, cioè da traslucidi ad opachi, spegnere il fuoco e tenere da parte.

 

Lessare le patate in abbondante acqua leggermente salata.

Scolarle e passarle al passaverdura. Aggiungere al passato un uovo e la farina, impastare fino ad ottenere un composto omogeneo e morbido.

Predisporre sul fuoco una pentola a bordi alti di acqua; portarla al bollore, salarla leggermente.

Preparare gli gnocchi prelevando dall’impasto piccole quantità pari alla grandezza di un mandarino. Lavorare l’impasto su di una superficie leggermente infarinata e con mani infarinate.

Formate un rotolo avente il diametro di circa 1,5 centimetri e dividetelo in piccoli gnocchetti di 2 centimetri di lunghezza.

 

Nel frattempo cuocete i tranci di merluzzo in una padella antiaderente molto calda.

Salate e pepate i tranci e lasciateli cuocere prima da un lato e poi dall’altro, cercando di girarli solo una volta.

Togliete dal fuoco non appena il pesce avrà preso un bel colore dorato e tenete da parte.

 

Riprendete gli gnocchi e versateli poco per volta nella pentola con acqua bollente ed attendete che riaffiorino in superficie.

Scolateli e versateli direttamente nell’olio aromatizzato al pomodoro e spezie ed aggiungete subito il misto scoglio. Lasciateli insaporire e poi toglieteli dal fuoco e lasciate riposare un attimo.

Come servire il tutto:

la foto indica una proposta dissociata, cioè gnocchi da una parte e pesce e verdurine dall’altra, ma niente impedisce di aggiungere agli gnocchi anche le verdure e di mettere in capo a tutto la fetta di merluzzo, spolverando il piatto infine con pepe e erbe fresche.

A voi la scelta e nel frattempo:

 

ENJOY ! 

  

 

Condividi post

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Pasta
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca