Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
11 settembre 2012 2 11 /09 /settembre /2012 11:33

Zuppe 0265

 

 

Spesso mi scosto dalla ricetta originaria, perchè talvolta non è totalmente in linea con il mio gusto ed il mio stomaco.

Il Gazpacho è una zuppa fredda formidabile, ma le cipolle e l'aglio crudo sono poco digeribili per me e quindi ho optato per una versione light.

Il risultato è stato gradevole comunque, ciò non toglie che chiunque volesse usare le bulbose di cui sopra è libero di farlo, ma come dice il proverbio :"Uomo/Donna avvisato/a mezzo salvato/a!

 

La ricetta

 

Ingredienti per 4 persone

 

700 gr    di pomodori ramati

1             peperone giallo

1             cetriolo

1             gambo di sedano

1             carota

3             pomodorini ciliegia

10          foglie normali di basilico

10          foglie piccolissime di basilico

100 gr   di pane

2             cucchiai di aceto balsamico

1             cucchiaino di Worcestershire sauce

               olio extravergine d'oliva, sale e pepe

               peperoncino a piacere

1             manciatina di crostini di pane tostato

 

 

Opzionale:  1 spicchio d'aglio tritato -

                      1 cucchiaiata di cipolla di Tropea tritata

 

 

Procedimento

 

Bagnate il pane con dell'acqua, strizzatelo e adagiatelo in un'insalatiera.  Aggiungete l'aceto balsamico e frullate il tutto.

Tenete da parte.

Incidete a croce la buccia dei pomodori e immergeteli in acqua bollente per 3 minuti. Scolateli e versateli in acqua gelata. Quest'operazione serve a togliere la buccia dei pomodori con estrema facilità. Divideteli in quarti, togliete i semi e le parti filamentose.  Metteteli nel mixer. 

Lavate il sedano, togliete le foglie ed i filamenti, tagliatelo a pezzetti e aggiungetelo ai pomodori insieme al cetriolo sbucciato ed al peperone privato di semi (tranne una falda da tenere da parte per decorazione), le foglie di basilico.  Frullate vigorosamente, aggiustate di sale e pepe, Worcestershire sauce.  Versate il tutto sopra il pane, emulsionate ancora aggiungendo anche l'olio (3 cucchiai : 2 subito, l'altro poco per volta), un pochino di peperoncino .

Mescolate con cura il tutto e riponetelo in frigorifero per almeno 3 ore.

 

Al momento della condivisione del piatto, tostate il pane in cassetta per ricavarne dei crostini dorati, tagliate ancora a dadini piccolissimi, la carota, la falda di peperone, i pomodori ciliegia, il sedano e il cetriolo.

Disponete il gazpacho nei piatti, decorate con la verdurina e i crostini, un filo d'olio crudo, una spolverata di pepe, foglioline di basilico.

 

ENJOY!

Condividi post

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Zuppe e minestre
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca