Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
29 gennaio 2014 3 29 /01 /gennaio /2014 21:47

Immagine 007

 

Io mangio per nutrirmi e questo è un dato di fatto, ma non posso nutrirmi se i miei occhi non si sfamano prima della mia pancia.   Ho una necessità visiva più alta della golosità in sé. Un cibo per me è appetibile se prima di tutto cattura la mia attenzione ed il più delle volte si rivolge al mio senso estetico che è di pura semplicità.   Non amo infatti l'eccentricità in generale, figuriamoci a tavola. Quindi, nel segno dell'estrema purezza, eccovi dei frollini "senza"  burro e farina di grano, ma ciò nonostante, guarda un po', commestibili.

 

La ricetta

 

Ingredienti per circa 400 hg di biscotti

 

210 gr di farina d'avena macinata finissima

  90 gr di farina di riso macinata finissima

150 gr di zucchero semolato bianco

150 gr di ricotta fresca

     1      uovo ed 1 tuorlo

     1      bustina di vanillina

     2      cucchiaiate di uvetta sultanina

     8 gr di lievito vanigliato

             gocce di essenza di limone a piacere

             farina di mais bianco per stendere la pasta

 

Procedimento

 

Mettete l'uvetta a bagno in acqua tiepida. Non appena morbida, scolatela e tenetela da parte.

Mischiate le farine, lo zucchero ed il lievito. Unite ad esse la ricotta, la vanillina e le gocce di essenza di limone. Impastate cercando di ottenere una pasta sablée (tipo sabbia); versate l'uvetta strizzata, sbattete le uova ed aggiungetele all'impasto. Lavorate energicamente e velocemente. Dovrete ottenere un impasto un pochino appiccicoso che passerete nella farina di mais bianco e poi avvolgerete in pellicola trasparente e riporrete in frigorifero per almeno 30'.  Trascorso questo tempo, stendete la pasta aiutandovi con due fogli di carta da forno sui quali stenderete un pochino di farina di mais per evitare che l'impasto si attacchi alla carta.  Incidete dei frollini con un coppapasta e infornate a forno caldo a 180° per circa 25' minuti.   Toglieteli dal forno controllando prima la loro cottura. Conservateli in un sacchetto per alimenti per evitare che s'induriscano.

ENJOY !

Condividi post

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Biscotti
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca