Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
26 gennaio 2012 4 26 /01 /gennaio /2012 20:53

Piatti-di-carne 7327

 

Lo Yorkshire pudding non è dolce e molti lo conosceranno associato al Roastbeef e salsa al rafano.

Tipico sformatino inglese che funge da raccogli gravy sauce, in questa versione è stato usato per la salsa del filetto di maiale, che come già detto in precedenti post, certamente è diverso, ma costa meno ed è buono lo stesso.

La ricetta che pubblico oggi è solo del filetto, domani il pudding. Eccola.

 

La ricetta

 

Ingredienti per 4 persone

 

1       filetto medio di maiale (due se fossero piccoli)

1       cipollina dorata piccola piccola

1       spicchio d'aglio

1       noce di burro

1       cucchiaio abbondante di farina 00

2      cucchiaini di bacche miste

1      bicchierino di Sherry o di Porto

2      mestoli di brodo vegetale o di pollo (quello che avete a disposizione)

150 cc di panna fresca

        olio extravergine d'oliva, sale e pepe q.b.

 

 

Procedimento

 

Pareggiate la carne, togliete i filamenti di grasso in eccesso e tagliate delle fettine di 2 cm di spessore.

In una padella antiaderente scaldate l'olio, la noce di burro, la cipollina tagliata a julienne, lo spicchio d'aglio.

Lasciate insaporire, poi adagiatevi il filetto, salate e pepate.  Cuocete due minuti per parte.  Togliete la carne dalla padella, le cipolle e l'aglio.  Mantenete però in padella i succhi della carne e i grassi.

Versate in padella la farina, formate un roux (cioè un impasto morbido di farina e grasso), fatelo tostare e divenire beige scuretto, versatevi lo sherry ed  i mestoli di brodo, mescolando con cura per evitare la formazione di grumi.  Fate rapprendere e cuocere per 5 minuti, poi aggiungete la panna, poco per volta e le bacche un pochino pestate.

Mescolate sempre la salsa, perchè tende a rapprendersi in fretta e a formare grumi.

Non appena la salsa ha un leggero bollore, adagiatevi il filetto cotto in precedenza, lasciatelo navigare nel sughetto per qualche minuto, affinchè si scaldi per bene.

Porzionate nei piatti di servizio accompagnandolo con scalogni brasati oppure con Yorkshire pudding come da foto.

 

ENJOY!

 

P.S. se la salsa vi sembrasse poca, potete aumentare la quantità della panna, aggiustando poi di sale e pepe la salsa.

 

Condividi post

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Carne
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca