Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
13 aprile 2011 3 13 /04 /aprile /2011 20:59

Paste-asciutte 3411

 

 

Le crespelle che preparo normalmente sono di diametro ridotto, "tout en bouche".

Le preparo piccole perchè così ne risultano in numero molto maggiore e le posso utilizzare in diversi modi, sia salate che dolci.

Il mio  padellino antiaderente  ha un diametro di 11 cm e con le dosi indicate di seguito si ottengono circa 20 crépes.

Il ripieno è croccante, ma con un cuore morbido ed il condimento è un sughetto semplice di pomodoro pelato, tenuto appositamente rustico.

Questa volta non ho eseguito nessuna operazione tattica della serie:" incidire la buccia.....etc etc." qualche volta si può anche evitare.

 

La ricetta

 

Ingredienti per 20 crespelle ca.

 

300 cc di latte

3           uova intere

3           cucchiai colmi di farina

1           pizzico di sale

 

 

1          scatola di pelati

1          cucchiaio di trito di soffritto (cipolla, sedano, carota)

            olio extra vergine d'oliva

            sale e pepe q.b.

200gr di pancetta affumicata

400gr di asparagi

 

  • 50 g di burro
  • 50 g di farina 
  • 500 cl di latte
  • 1 pizzico di noce moscata
  • sale 
  • pepe

 

 

Procedimento per le crespelle

 

In una bacinella a bordi alti, rompere le uova intere e sbatterle leggermente con un pizzico di sale.

In un'altra bacinella a bordi alti, amalgamare la farina al latte usando una frusta per evitare la formazione di grumi.

Non appena la pastella si uniformerà, aggiungere le uova sbattute e sempre usando la frusta, mischiare i due elementi.

Coprire con pellicola trasparente e mettere in frigorifero a riposare per almeno un'ora.

 

 Nel frattempo, pulire gli asparagi delle loro basi e filamenti, bollirli in abbondante acqua bollente e leggermente salata.

Cuocere per 12' minuti, scolare e passare sotto acqua fredda.

Tenere da parte.

 

Scaldare un tegame antiaderente e versarvi la pancetta. Farla rosolare dolcemente fino a che non diventi croccante.

Scolarla e tenerla in caldo.  Nello stesso tegamino far saltare con pochissimo olio le punte d'asparagi e non appena insaporite (5' minuti al massimo) mischiarle alla pancetta.

 

 

Procedimento per la besciamella

In un pentolino lasciare fondere il burro a fuoco moderato; unire la farina mescolando con la frusta ed amalgamare il composto.

Separatamente  scaldare il latte. Non appena caldo, versarlo nel roux (il composto di burro e farina) e continuare a mescolare.  Questo procedimento di riscaldamento eviterà la formazione di grumi. Salare, diminuire d'intensità il fuoco e cuocere per almeno quindici  minuti   mescolando affinché  la besciamella non si attacchi

 

Procedimento per le crespelle

Scaldare il padellino leggermente imburrato, versarvi un mestolino di composto e con la rotazione del polso, ruotare il tegamino affinche la pastella si distenda su tutta la superficie dello stesso.

Cuocere a fuoco moderato la crespella, prima da un lato e poi dall'altro. La cottura richiede pochi minuti per parte. In ogni caso ci si accorge che un lato è pronto, non appena si forma una leggera crosticina al bordo.

Togliere la crespella cotta e adagiarla su carta da forno. Procedere allo stesso modo fino ad esaurimento pastella, intervallando un pezzettino di carta da forno fra ogni crespella cotta, al fine di evitare l'incollamento di ciascuna.

 

Procedimento per il sugo

In una padella antiaderente, soffriggere l'olio con il trito di carota, cipolla e sedano.

Aggiungere i pelati, salare e pepare e cuocere a fuoco moderato per 15' minuti.

 

Farcitura delle crespelle

Distribuire un cucchiaio di besciamella su ogni singola crespella. Aggiungere un cucchiaino di pancetta e due punte di asparagi a crépe.

Arrotolare come fossero dei piccoli cannelloni ed adagiarli in una pirofila leggermente imburrata.

Versare sopra le crespelle il sugo ed una spolverata di formaggio parmigiano grattugiato.

 

Servire bollenti.

ENJOY!

 

 

 

 

Condividi post

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Pasta
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca