Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
7 ottobre 2011 5 07 /10 /ottobre /2011 19:53

Paste-asciutte 5849

 

 

Nei primi anni '80 mi trovavo in Germania  e le canzoni che si sentivano più frequentemente erano in ordine di top 10:

 

-1) Il ballo del qua-qua

-2) Da, da, da

-3) Spaghetti carbonara ed una coca cola......

 

Non so se qualcuno se le ricordi, ma queste tre semplici canzonette allietavano i tedeschi e facevano compagnia agli italiani.

Oggi mi è ritornata in mente, "Spaghetti carbonara" ed ho cucinato bucatini! 

Sono abbastanza certa che potrei scatenare le ire di qualche cultore dello spaghetto, ma che fare nella dispensa c'erano i fratelli più cicciottelli.

 

La ricetta

 

Ingredienti per 1 porzione singola

 

100 gr di bucatini  (e non mi si dica che sono troppi, la carbonara si fa una volta ogni tanto e quindi si deve godere in

                                   toto)

125 gr di pancetta affumicata

1               cipolla dorata medio-piccola

2               tuorli d'uovo

3               cucchiai abbondanti di parmigiano reggiano

1               mezzo cucchiaio di olio

                 sale e pepe a mulinello

 

Mettete a bollire l'acqua in una pentola a bordi alti.

Tagliate la cipolla a fettine sottili e poi sminuzzatela, rendondola veramente piccola.

In una padella antiaderente versate il mezzo cucchiaio d'olio e la cipolla, fatela "sudare" dolcemente, cioè cuocetela a fuoco basso, senza bruciarla, aggiungete la pancetta e continuate a far rosolare, fino a che quest'ultima non sia leggermente colorita. Spegnete il fuoco e tenete in caldo.

 

Lessate i bucatini al dente e mentre cuociono, preparate la salsa all'uovo e parmigiano.  Sbattete i tuorli con un pizzico di sale (P.S. gli albumi conservateli in un vasetto con coperchio ed in frigorifero, serviranno per la ricetta di domani) ed il parmigiano, aggiungete una spolverata di pepe.

 

Scolate i bucatini, conservando un paio di cucchiai di acqua di cottura,   e passeteli nel tegame con la pancetta, che avrete tenuto in caldo. Rosolate un minuto e versate il tutto nella pirofila dei tuorli, mescolate per bene e servite bollente spolverando a piacere con pepe nero.

 

ENJOY!

 

Condividi post

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Pasta
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca