750 grammes
Tutti i nostri blog di cucina Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
16 maggio 2020 6 16 /05 /maggio /2020 16:48

 

Ebbene, si! Neanch'io ho resistito e alla fine ho provato a fare il pane senza impasto. 

Tale affermazione è del tutto relativa, perchè se è vero che nella prima fase, bisogna solo mischiare gli ingredienti e lasciar lievitare per un lungo tempo, la seconda fase richiede le piegature, quindi in un certo senso, la lavorazione c'è.

Comunque, eccovi la ricetta per l'esecuzione e buon pane a tutti!

Ingredienti per una pagnotta come foto

 

500 gr di farina 00  (forza W 330)

350 gr di acque a temperatura ambiente

10   gr di sale

2     gr di lievito di birra disidratato

5     gr di miele o zucchero semolato.

30   gr di farina di semola di grano duro

 

Procedimento

Reidratare il lievito, sciogliendolo in un poco di acqua tiepida a cui avrete aggiunto un poco di miele o zucchero, quale nutrimento del lievito. 

In un ampio recipiente, versate la farina e il lievito sciolto, poi l'acqua; mescolate un poco, e poi aggiungete il sale, solo ora, perchè altrimenti inibisce il lievito. Mescolate ancora velocemente con una forchetta e poi coprite il recipiente con pellicola trasparente e mettete a riposare in frigorifero per 24 h. 

Riprendete l'impasto lievitato e disponetelo su un piano ricoperto di carta da forno spolverata da semola di grano duro. Lasciate che da solo occupi il suo spazio. Si allargherà e si disporrà sul piano. 

Procedete poi con le pieghe. Prendete un angolo della pasta, tiratelo verso l'esterno e ripiegatelo verso il centro, ripetete l'operazione per tutti gli angoli. In sintesi bisogna ripiegare il pane su se stesso al fine di ottenere un panetto simile a quello della pasta sfoglia comprensiva dei suoi "giri".  Lasciate lievitare ancora per un paio d'ore.

Preparate il forno a 230°, selezione statica, scaldate nel forno una pentola con coperchio - tipo cocotte- non appena a temperatura, versatevi l'impasto, avendo cura che le pieghe del pane rimangano a vista, saranno la cupola del pane. 

Coprite con coperchio e cuocete per 30' minuti; togliete poi il coperchio e finite la cottura per altri 20' minuti fino a che non abbiate un pane bello dorato. Sfornate, lasciate raffreddare a lungo prima di tagliarlo.

 

Condividi post
Repost0

commenti

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2021

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca