750 grammes
Tutti i nostri blog di cucina Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
1 ottobre 2017 7 01 /10 /ottobre /2017 18:05

 

E' una torta per le feste, ed infatti oggi è la festa della mia città.

Non è affatto complicata, richiede solo un po' di pazienza per il raffreddamento delle creme, ma l'effetto finale è per me strepitoso.

 

La ricetta

Ingredienti per la base

Pasta frolla 

300  gr di farina 00

150  gr di zucchero

150  gr di burro

1 uovo ed 1  tuorlo

1  bustina di vanillina o essenza di vaniglia

buccia di limone grattugiata

 

Per il ripieno

Crema pasticcera, per la quale vi servono:

4         tuorli d'uovo

100    gr di zucchero semolato

500    cc di latte

50      gr di farina

1        metà stecca di vaniglia

1        buccia di limone e di arancia un paio di strisce per aromatizzare il latte

 

Per la copertura

Crema al cioccolato per la quale vi servono

220  gr di cioccolato fondente al 7%

170  gr di burro

1      cucchiaino di miele fluido

 

Per la decorazione

5    fichi freschi

1    rametto di rosmarino

 

Procedimento

Impastare la farina con lo zucchero, la vanillina, la buccia di limone grattugiata ed il burro fino ad ottenere un'insieme che abbia l'apparenza e la consistenza della sabbia (pasta sabbiata "sablée").  Aggiungere l'uovo ed il tuorlo e lavorare velocemente per evitare che la pasta si scaldi troppo.  Formare una palla ed avvolgerla in pellicola trasparente. Riporre in frigorifero per almeno  30' minuti. Riprendere la frolla, stenderla e foderare una tortiera precedentemente ricoperta da carta da forno sul fondo, mentre nei bordi spalmate del burro morbido ed infarinate per evitare che la torta si attacchi. Infornare a 180° e cuocere per 20' minuti controllando la doratura completa. Sfornate e lasciate raffreddare.

Per la crema pasticcera

Fate bollire il latte nel quale avrete versato le zeste d'arancia, la stecca di vaniglia aperta per il senso della lunghezza e privata dei semini, che sono la parte importante che dona l'aroma, e una puntina di zucchero. In una terrina a bordi alti lavorate le uova con lo zucchero. Fatele diventare una crema liscia, aggiungete la farina e rilavorate per ottenere un composto omogeneo. Non appena il latte è al bollore, versatelo sulla crema con l'ausilio di un colino. Mescolate energicamente affinchè non si producano grumi e rimettete sul fuoco per far prendere consistenza. Mescolate continuamente e cuocete a fuoco basso per 10 minuti, fino a che la crema non giunga al bollore e sia solida. Scolate immediatamente in un'insalatiera e fate aderire alla crema un foglio di pellicola trasparente. Ciò eviterà la formazione di grumi durante la fase di raffreddamento. Tenete in fresco per almeno due ore e fino al momento dell'uso.

Per la crema al cioccolato

Fate fondere a bagnomaria il cioccolato fondente spezzettato insieme al burro e al miele fino ad ottenere una glassa lucida. Fatela intiepidire il più possibile, dovrà avere una consistenza leggermente viscosa.

 

Riprendete la base di crostata, stendete la crema pasticcera in modo uniforme e mettete in frigorifero per 15' minuti. Di nuovo, prendete la crostata con la crema e versate a filo la crema al cioccolato raffreddata ma ancora viscosa. Mettete in frigorifero per almeno tre ore.

Decorate con i fichi e puntine di rosmarino.


 

Condividi post
Repost0

commenti

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2021

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca