Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
28 febbraio 2016 7 28 /02 /febbraio /2016 09:33
Pan di Spagna alla ricotta...

Mi piacciano i dolci non troppo pasticciati e non troppo grassi e quindi quelle "rare" volte in cui mi prende la smania di torta, la prima che mi viene in mente è quella in foto.

Si tratta di una via di mezzo fra una cassata rivisitata e un pan di Spagna farcito con una crema che di fatto non c'è. Mi spiego meglio, stamattina sono un pochino lenta nel ragionamento... sorry!

La crema non c'è per una scelta precisa, essendoci molte uova nell'impasto base della torta, preferisco allegerire la farcitura con della semplice ricotta, zero grassi o quasi.

Per darle quel certo non so chè, mi aiuto con gocce di cioccolato, frutta candita, zeste di arancia, rhum e vi assicuro che la ricotta cambia radicalmente.

Il resto, ve lo spiego subito...

La ricetta

Ingredienti per un Pan di Spagna da 24 cm di diametro

500 gr di uova intere

300 gr di zucchero

250 gr di farina

50 gr di fecola di patate

1 limone - zeste

1 bustina di vanillina

1 KG di ricotta vaccina fresca

100 gr di frutta candita mista a cubetti

50 gr di gocce di cioccolato

140 gr di granella di mandorle tostate

100 gr di zucchero

100 gr di acqua

50 gr di zucchero

1 fialetta di rhum

1 arancia - succo

Procedimento

Sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un insieme molto voluminoso e quasi bianco. Aggiungete la vanillina e le zeste di limone e versate a "pioggia" la farina e la fecola setacciata, mescolando delicatamente con un mestolo forato dal basso verso l'alto, facendo attenzione a non smontare le uova.

Versare l'impasto ottenuto in tortiere da 24 cm di diametro ben imburrate e infarinate, riempiendole per tre quarti della loro altezza.

Passare in forno a 180/190° per circa 20' minuti e non appena cotto sfornare subito e lasciare raffreddare.

Preparare la bagna per inzuppare il pan di Spagna, facendo bollire 100 gr di acqua, 50 gr di zucchero ed una fialette di essenza di rhum. Lasciate ridurre fino a che lo zucchero sia ben sciolto. Lasciate raffreddare. Spremete l'arancia e aggiungetela alla bagna non appena fredda.

In una bacinella versate la ricotta, lo zucchero, la buccia grattugiata dell'arancia (prima che venga spremuta), la frutta candita, il cioccolato, un paio di gocce di essenza di rhum e volendo un paio di gocce di essenza di vaniglia. Mescolate il tutto e tenete in frigorifero.

Tagliate il pan di Spagna ottenendo 3 dischi, posizionate il primo su un piatto piano e senza bordi per facilitarvi il "montaggio" della torta. Bagnatelo con la bagna fredda, inzuppatelo per bene, poi abbondate con un generoso strato di ricotta farcita. Copritelo con il secondo disco, ripetete l'operazione di farcitura e proseguite con il terzo disco che coprirete interamente con la ricotta che userete anche per la circonferenza della torta. Aiutatevi con una spatolina affinchè la crema aderisca bene al perimetro della torta. Prendete ora la granella di mandorla e coprite ogni centimetro della torta. Lasciate riposare almeno un'ora prima di servire, affinchè tutti i profumi si amalgamino.

Condividi post

Repost 0
Published by Bettaroberta - in Torte dolci
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : foodforfun.over-blog.it
  • foodforfun.over-blog.it
  • : Per giocare con il cibo e trasformare gli alimenti in qualcosa di goloso... ma non solo cibo, talvolta fiori, talaltra libri, curiosando qua e là.
  • Contatti

Traduttori

 

 

 

 

    

 

    

 

     

 

Ricerca

EXPO 2015

01_Cover_Logo_1280x400_OK.jpg

foodforfun.over-blog.it

Norme - Copyright © 2017

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITA' . PERTANTO NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 07/03/2001  

FOODFORFUN.OVER-BLOG.IT  By BettaRoberta Cecconi - All rights reserved

 

 

 

  

 

 

 

indicizzazione motori ricerca